What is a Media Kit and How to Create Your Own 

In questo articolo, approfondiremo tutto ciò che riguarda i kit multimediali e analizzeremo la differenza tra un kit multimediale e un kit stampa. E poiché i kit multimediali offrono un’ampia panoramica del tuo marchio, avere immagini straordinarie è fondamentale, quindi illustreremo come creare un kit multimediale chiaro e bello.

Che cos’è un gruppo multimediale?

Un media kit è una breve panoramica del tuo marchio che include informazioni chiave su ciò che fa la tua azienda o i tuoi contenuti, chi stai contattando e che tipo di opportunità di partnership stai guardando.

Le persone a volte usano il termine “kit multimediale” come alternativa a “kit di giornalismo” o “kit di pubbliche relazioni”, ma gli ultimi due sono leggermente diversi. I materiali utilizzati nei kit PR hanno lo scopo di aiutare i media a diffondere rapidamente e correttamente le informazioni sul tuo marchio in merito a un particolare evento. I gruppi mediatici tendono ad essere sempreverdi, mentre le cartelle stampa sono relative a un evento specifico, spesso con informazioni urgenti. Entrambi i tipi di gruppi sono spesso usati in modo intercambiabile dai giornalisti per aiutarli a condividere notizie sul tuo marchio.

Perché i gruppi multimediali sono importanti?

La raccolta multimediale dimostra il successo del tuo marchio o dei tuoi contenuti. Fornendo informazioni su copertura e coinvolgimento, nonché informazioni di base su di te o sulla tua azienda, la suite multimediale mostra come interagisci con il tuo pubblico.

Oltre al giornalismo, puoi anche condividere i kit multimediali con esperti di marketing, potenziali partner commerciali e investitori. Aiutano a dipingere un’immagine del tuo marchio, la sua storia, la sua portata, l’impatto e il pubblico. In definitiva, i kit multimediali sono un ottimo modo per aumentare la consapevolezza del marchio e se un giornalista scrive di te dopo aver letto il tuo kit, può aiutare con le vendite.

Quale gruppo multimediale viene utilizzato?

se tu Influencer sui social Cercando di collaborare con marchi o un marchio che cerca di collaborare con influencer (o chiunque altro), un kit multimediale è utile per decidere i tipi di collaborazioni che stai cercando, i servizi che offri e il pubblico generale con cui stai lavorando insieme a.

Esempio di un gruppo di influencer sui social media

In che modo una raccolta multimediale è diversa da una cartella stampa online o da una redazione?

Mentre un kit multimediale offre agli spettatori una visione di alto livello del tuo marchio, una redazione online offre loro uno sguardo molto dettagliato su eventi, pubblicazioni, ecc. Sebbene siano diversi, questi due strumenti mediatici fanno parte di un approccio a tutto tondo alle relazioni con i media.

Quello Redazione in linea Contiene i tuoi comunicati stampa più recenti. Pensalo come il tuo canale di notizie, dove puoi controllare la “trasmissione”. Se disponi di una redazione online, includi un collegamento ad essa nella tua raccolta multimediale in modo che gli spettatori possano seguire e saperne di più sulle ultime notizie del tuo marchio. Puoi anche includere un collegamento alla tua raccolta multimediale nella tua redazione online.

Schema del gruppo stampa

Come dovrebbe essere distribuito un gruppo di media?

Non dovrebbe sorprendere che nell’era digitale questo documento sia un file digitale di alta qualità. Prendi in considerazione la possibilità di salvarlo come PDF in modo che venga visualizzato correttamente su una varietà di dispositivi.

Di seguito, ti mostreremo come creare un PDF di una pagina che venga visualizzato correttamente su una varietà di schermi ed è facile da condividere.

Cosa dovrebbe includere il media kit?

Sia che tu faccia B2C o Marketing B2B, il set di supporti dovrebbe generalmente includere alcuni dei seguenti elementi. Pensalo come uno sportello unico per tutto ciò che vuoi che un potenziale partner o un mediatore sappia su di te quando fai la tua sensibilizzazione alla stampa.

  • Informazioni di contatto: aggiungi i tuoi handle di social media, il tuo indirizzo e-mail, numero di telefono, sito Web aziendale, ID LinkedIn e qualsiasi altra informazione pertinente che qualcuno potrebbe aver bisogno di contattarti per una partnership. Considera questa una copia digitale di un file Biglietto da visita.
  • Riepilogo: può essere sotto forma di una sezione “Informazioni” o simile che offre agli spettatori una breve panoramica del tuo marchio, della storia dell’azienda o di nuovi prodotti o servizi.
  • Informazioni sulla copertura: se sei un influencer o un’agenzia che crea un toolkit per i social media, assicurati di includere i dati demografici del pubblico, il numero di follower o iscritti, i tassi di coinvolgimento medi sulle piattaforme di social media e qualsiasi altra metrica pertinente.

Esempio di un gruppo di influencer sui social media

  • Opportunità di collaborazione: descrivi il tipo di partnership che stai cercando e i servizi che puoi fornire.
  • Foto: potrebbe essere un colpo alla testa Logoo anche un’immagine stock che riassuma l’atmosfera per il tuo marchio.
  • Casi di studio: se in passato hai collaborato a collaborazioni con altri marchi, blogger o influencer, puoi includere un breve caso di studio o una testimonianza su come è andata. Ciò offre a potenziali clienti e partner una panoramica della tua attività e del ROI dietro a lavorare con te.
  • Design accattivante: fai in modo che l’occhio dello spettatore si muova attraverso, verso il basso e la pagina con una grafica semplice. Scegli un tema di design che rappresenti bene il tuo marchio. Se hai già creato Marchi Quindi usa questi elementi per progettare la tua raccolta multimediale.

Come creare una raccolta multimediale con Picsart:

Ora che sai cos’è un kit multimediale, è ora di iniziare a progettare il tuo kit di strumenti. Ecco come creare design accattivanti sia su Picsart Web Editor che sull’app.

Se stai modificando sul web:

1) Apri un file Editor Web Picsart E iniziare un nuovo progetto. Sulla barra degli strumenti a sinistra selezionare Modelliquindi tocca Tutti i modelli menu a discesa e selezionare Gruppi multimediali. Qui potrai vedere esempi della nostra raccolta multimediale.

Come trovare modelli di raccolta multimediale in picsart web

2) Dopo aver selezionato il modello di kit multimediale che desideri, è il momento di modificarlo per riflettere il tuo marchio. Basta fare doppio clic su qualsiasi elemento nella barra degli strumenti dei livelli di destra per iniziare la modifica. Qui, abbiamo cambiato lo sfondo con un gradiente colorato.

Come cambiare il colore della sfumatura sul modello del set multimediale in picsart

3) Sostituisci qualsiasi immagine stock di te o del logo della tua azienda. Clic Immagini nel menu sul lato sinistro dello schermo. Quindi fare clic le mie foto Nella parte superiore della libreria ricercabile che appare. Scegli un’immagine di te stesso o del tuo logo che desideri utilizzare e trascinala sulla tela, sopra l’immagine memorizzata che desideri sostituire. Picsart ridimensionerà correttamente la tua foto per quello spazio.

Come personalizzare il modello di file di stampa in picsart web

4) Personalizza il resto del design cambiando il carattere, aggiungendo adesivi e altro. Sul lato destro dello schermo, vedrai le miniature di tutti i grafici e le caselle di testo nella tua raccolta multimediale. È possibile modificare i parametri di molti di questi elementi. Ad esempio, se vuoi cambiare il carattere di una particolare casella di testo, inizia facendo clic su quella casella di testo (direttamente sull’area di disegno o nel pannello alla sua destra). Quindi, fai clic sull’icona del carattere nella casella degli strumenti nella parte superiore della tela, che farà apparire il nostro menu di diverse forme e dimensioni.

Suggerimento per professionisti: se desideri eliminare un elemento, puoi farlo facendo clic sui tre punti nell’angolo in alto a sinistra della miniatura e selezionando eliminare dal menu a comparsa.

5) Quando sei soddisfatto del design del modello del media kit, fai clic su esportare nell’angolo in alto a destra dello schermo. Ti consigliamo di esportare in PDF in modo che la tua raccolta di social media sia facile da condividere e abbia un bell’aspetto su una varietà di schermi.

Come esportare un modello progettato da picsart web

Se stai modificando su dispositivo mobile:

1) Apri l’app Picsart e tocca il pulsante più segno (+) nella parte inferiore dello schermo per avviare una nuova modifica. Scorri verso il basso fino a sfondi e premere mostra tutto Per selezionare uno sfondo divertente per il design della tua raccolta multimediale.

Come trovare lo sfondo colorato sfocato nell'app picsart

2) Premere Strumenti nella barra degli strumenti in basso e seleziona A & Ritaglia Ridimensiona un set di supporti di una pagina alle dimensioni corrette.

3) Ora è il momento di aggiungere i tuoi disegni. Usa il testo, adesivi, E Aggiungi immagine Uno strumento per aggiungere elementi personalizzati al tuo design.

4) Al termine, premere successivoQuindi Memorizza Per salvare la modifica finale sul telefono. Ricordarsi di selezionare PDF quando viene richiesto il formato del file.

Come progettare una raccolta multimediale di una pagina in picsart

Crea cultura velocemente

Picsart è un ecosistema completo di contenuti gratuiti, strumenti potenti e ispirazione per i creatori di contenuti. Picsart è la piattaforma creativa più grande del mondo, con 1 miliardo di download e oltre 150 milioni di creatori attivi mensilmente. Picsart ha collaborato con i migliori artisti e marchi come BLACKPINK, Taylor Swift, Jonas Brothers, Lizzo, Ariana Grande, Jennifer Lopez, One Direction, Sanrio: Hello Kitty e Warner Bros. Intrattenimento, iHeartMedia, Condé Nast e altro ancora. Scarica l’app o inizia a modificare sul web Oggi per migliorare le tue foto e i tuoi video con migliaia di strumenti di editing facili e veloci, filtri alla moda, adesivi divertenti e sfondi fantastici. Scatena la tua creatività e Passa all’oro Per ottenere vantaggi premium!

Leave a Comment