The New Vivo X80 Pro Promises Huge Leaps in Camera Performance

Vivo ha annunciato la sua serie X80 di smartphone che si basano sulle basi della serie X ma offrono ampi aggiornamenti di imaging che, a suo dire, non hanno eguali.

Un’esperienza di fotografia mobile unica

L’X80 Pro ha una fotocamera frontale da 32 MP e un array di quattro fotocamere composto da una fotocamera ultrawide da 50 MP con sensore GNV e stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), una fotocamera grandangolare da 48 MP, una fotocamera per ritratti da 12 MP e una fotocamera periscopio da 8 MP.

Vivo afferma che la fotocamera coassiale da 12 MP è l’aggiornamento principale e consente una migliore acquisizione e stabilizzazione video, ma il sensore GNV sulla fotocamera principale migliora il riflesso e riduce la luce parassita se abbinato a un obiettivo in vetro ad alta trasmittanza per bassa dispersione e deriva della temperatura, afferma Vivo è stato aggiunto per ridurre l’abbagliamento.

Lo smartphone X80 standard ha la stessa fotocamera frontale da 32 MP e un sistema posteriore a tre fotocamere più piccolo comprendente una fotocamera principale ultra sensibile da 50 MP, una fotocamera per ritratti da 12 MP e una nuova fotocamera grandangolare da 12 MP.

Viva X80 Pro

Il funzionamento di queste telecamere è l’ultima versione del chip di imaging Vivo V1 +. La società afferma di utilizzare un sistema integrato di intelligenza artificiale (AI) per creare miglioramenti visivi di “livello professionale”. L’X80 Pro ha una funzione aggiuntiva chiamata AI Video Enhancement che consente al dispositivo di selezionare automaticamente la modalità corretta per le condizioni di illuminazione, spingendo gli utenti a scegliere tra video HDR e modalità notturna a seconda dello scenario.

La serie X80 ha una nuova funzionalità chiamata Camera Panning. Questo ha una tecnologia di tracciamento del movimento verticale che secondo vivo può ridurre la sfocatura del movimento causata dal movimento della fotocamera.

In collaborazione con Zeiss

La società afferma che gli smartphone della serie X80 offrono per la prima volta una miscela di ottica Zeiss e video in stile cinematografico. Tutte le fotocamere posteriori degli smartphone X80 hanno un rivestimento Zeiss T* che, secondo l’azienda, migliora la trasmissione della luce e aiuta a ridurre le immagini fantasma e i bagliori notturni.

Gli smartphone X80 sono dotati di Zeiss Natural Color 2.0 che utilizza l’AI Perception Engine che secondo Vivo migliora la precisione del colore e può persino riprodurre i colori naturali per migliorare automaticamente l’esposizione accurata e il bilanciamento del bianco, nonché la luminosità dei toni, che secondo l’azienda rende le immagini appaiono più pop. Realistico e naturale – Simile al modo in cui l’occhio percepisce una scena.

Una delle nuove funzionalità dei partner di Zeiss e Vivo è Zeiss Cinematic Video Bokeh, che crea un bokeh ellittico con le proporzioni standard di 2,39:1 del film. Vivo afferma che crea un effetto cinematografico grandangolare ideale per video esteticamente gradevoli ed espressivi.

Viva X80 Pro

Questi video personali sono accessibili su tutte e tre le fotocamere posteriori e abbinano in modo intelligente lunghezza focale, apertura e distanza di ripresa. I nuovi effetti fanno anche parte della funzione Zeiss Superb Portrait, che consente agli utenti di “ricreare l’estetica classica di Hollywood” attraverso un effetto bokeh simile a un film con bokeh artistico lungo e ovale, simile a Zeiss Cinematic Video Bokeh.

“Gli effetti complessivi possono anche essere migliorati con l’algoritmo di simulazione dell’obiettivo cinematografico di Vivo e la tecnologia della profondità di campo a doppia fotocamera che combina la visualizzazione del riflesso e l’elaborazione”, afferma l’azienda. “Riconoscendo i punti di vignettatura, viene identificato il punto più luminoso dell’immagine ed è possibile creare percorsi di luce blu artistici, simili alla linea blu negli obiettivi cinematografici”.

Vivo sta anche promuovendo gli effetti della scena notturna possibili con la Zeiss Superb Night Camera. La serie X80 è in grado di catturare chiaramente scene notturne in città con Pure Night View in un modo che Vivo dice essere chiaro ma mantiene l’aspetto originale della scena.

L’X80 Pro supporta ciò che viene chiamato XDR Photo, che i metodi di VIvo possono migliorare la nitidezza per le foto in controluce e migliorare i toni di colore che riflettono meglio ciò che l’occhio umano può vedere. XDR Photo può migliorare le capacità di visualizzazione della serie X80 evidenziando i toni contrastanti nelle foto per visualizzare pienamente effetti HDR di alta qualità.

Prestazioni leader

Vivo X80 Pro è alimentato da Snapdragon 8 Gen 1 mentre l’X80 standard è alimentato da MediaTek Dimensity 9000. Entrambi sono dotati di LPDDR5 migliorato e UFS3.1 migliorato.

Per il raffreddamento, l’X80 Pro utilizza la camera di vapore di raffreddamento a liquido di grandi dimensioni di Vivo che, a suo avviso, consente la massima superficie di raffreddamento che aiuta a mantenere le prestazioni del telefono anche durante lunghe sessioni di registrazione video. L’X80 ha la camera di vapore più grande di qualsiasi fotocamera della serie X con 23 strati di dissipazione del calore.

Viva X80 Pro

L’X80 supporta la ricarica flash da 80 W, mentre il modello Pro supporta anche la ricarica flash wireless da 50 W per la sua batteria da 4700 mAh. Lo Standard X80 ha una batteria da 4.500 mAh. L’X80 Pro può ottenere una carica completa in 35 minuti rispetto al suo predecessore, l’X70 Pro+ che lo ha fatto in 56 minuti. L’X80 può essere ricaricato completamente in 35 minuti.

L’X80 Pro è dotato del sensore di impronte digitali in-display di Qualcomm più grande rispetto ad altri smartphone Android che teoricamente dovrebbe semplificare lo sblocco.

Prezzo e disponibilità

Vivo non ha rivelato il costo dell’X80 o dell’X80 Pro né ha detto quando dovrebbe raggiungere diversi mercati globali. Queste informazioni verranno dopo.

Leave a Comment