Shooting With the Cheap and Small Canon RF Primes

Canon ha molti fantastici obiettivi RF ma sono molto costosi. Se non puoi permetterti di acquistare obiettivi L o non vuoi spendere quella somma di denaro, puoi anche optare per le versioni meno costose. Ha preso tre anteprime durante un viaggio in Francia per conoscere la loro esibizione nella vita reale.

Con le fotocamere mirrorless della serie Canon EOS R, è stato introdotto un nuovo innesto. La minore distanza dal bordo ha apportato molti miglioramenti alla qualità dell’immagine. Ciò ha prodotto obiettivi straordinari, come Canon RF 50mm f/1.2L USM, Canon RF 70-200mm f/2.8L IS USM e molti altri. C’è solo un aspetto negativo di queste lenti. Costano una fortuna.

Non tutti coloro che scelgono le fotocamere mirrorless della serie Canon EOS R possono acquistare questi obiettivi. E se lo fanno, potrebbero non essere l’opzione migliore. Anche se investire in quel costoso vetro sembra una buona idea, probabilmente non stai ottenendo il massimo da questi obiettivi.

Gli obiettivi RF più economici

Fortunatamente, Canon offre una gamma di obiettivi con innesto RF molto più conveniente. Sebbene la qualità di questi obiettivi non sia buona come quella dei fratelli della serie L, la qualità dell’immagine è comunque molto buona. Recensioni e test di questi obiettivi RF meno costosi mostrano come è necessario confrontare direttamente gli obiettivi di fascia alta per vedere la differenza, spesso dopo un esame più attento.

Ma ci sono aspetti negativi degli obiettivi RF meno costosi. I motori passo-passo utilizzati in questi obiettivi producono molto più rumore, il che non è così veloce rispetto al sistema USM. Il barilotto dell’obiettivo spesso si allunga e i materiali utilizzati sono di qualità inferiore.

Forse sarebbe interessante dare un’occhiata ai vantaggi di queste lenti. Anche se la qualità costruttiva è ancora molto buona. Gli obiettivi sono ben progettati e ben realizzati, anche se questo può anche essere soggetto al gusto personale. Soprattutto, oltre al prezzo, le lenti sono più piccole e leggere. Pertanto, può essere molto più semplice portare con te un obiettivo extra durante il viaggio.

Tre numeri primi RF

Ero curioso di sapere come si sarebbero comportati questi obiettivi in ​​situazioni di vita reale. Ho chiesto a Canon Paesi Bassi di fornire un set di tre dispositivi RF iniziali, che avrei portato con me in una spedizione nel sud della Francia. Ho scelto la macro RF 16mm f/2.8 STM, la macro RF 35mm f/1.8 IS STM e la macro RF 85mm f/2 IS STM, che ho effettivamente recensito qualche tempo fa.

C’era un motivo per scegliere tre numeri primi. Sarebbe facile ordinare due o tre obiettivi zoom per coprire un’ampia varietà di lunghezze focali, ma volevo portare un piccolo set di primi a causa dell’apertura massima. In questo modo, posso utilizzare questi obiettivi anche in condizioni di illuminazione non ideali senza la necessità di un treppiede.

Con 16mm, 35mm e 85mm avevo a disposizione un grandangolo, un obiettivo standard e uno zoom medio. Sia il 35 mm che l’85 mm offrono anche la possibilità di scattare macro con uno zoom 1: 2. In combinazione con il numero di megapixel più elevato sulla mia Canon EOS R5, ho avuto la possibilità di ritagliare se la lunghezza focale di 85 mm era troppo corta.

esperienza fotografica

L’obiettivo che ho usato di più è stato l’obiettivo standard da 35 mm. È una lunghezza focale che funziona nella maggior parte delle situazioni, indipendentemente dal fatto che si tratti di un paesaggio o di un paesaggio urbano. L’apertura massima di f/1.8 rendeva l’obiettivo ideale per le riprese all’interno di Sainte-Cecile ad Albi o nelle grotte che abbiamo visitato.

Durante una passeggiata attraverso vari paesaggi, il grandangolo da 16 mm era perfetto per catturare un campo più ampio del paesaggio. Ho trovato la lunghezza focale meno ideale all’interno dei vecchi villaggi di Bastide, anche se ha dimostrato il suo valore visitando le rovine del castello nel villaggio di Benny.

Il teleobiettivo da 85 mm non ha lasciato troppo la mia borsa. L’obiettivo era perfetto per alcuni scatti di paesaggi intimi, specialmente quando si fotografavano i vigneti. La larghezza focale compatta di 85 mm si è rivelata ideale per questo scopo.

Sia il 35 mm che l’85 mm offrono anche la capacità macro 1: 2. È un’ottima aggiunta che ha reso molto facile fotografare l’occasionale farfalla della pagina regina, che è molto comune in questa parte della Francia. È stato anche fantastico per fotografare i fiori sullo sfondo dei villaggi di Bastide. La capacità macro ha reso le riprese con questi obiettivi molto flessibili, in particolare l’RF 35mm f/1.8 IS STM.

Cambia obiettivi e borsa fotografica

Portare tre primi significa che è necessario cambiare gli obiettivi più spesso rispetto agli obiettivi zoom. Poi di nuovo, diventa chiaro che non hai bisogno di molta flessibilità nella gamma focale per questo tipo di fotografia. La maggior parte delle volte, ho scelto l’obiettivo che ritenevo adatto all’occasione e ho lasciato gli altri obiettivi nella mia borsa.

Ho fatto un errore quando ho fatto le valigie per questo viaggio. Ho uno zaino Thinktank Retrospective 15 bello e compatto, che sembrava perfetto per il lavoro. Tiene facilmente tutti e tre i numeri primi con Canon EOS R5, con spazio extra per il pranzo e alcune bottiglie d’acqua. C’è anche spazio per un treppiede da viaggio Gitzo senza problemi.

L’unico aspetto negativo dello zaino è la necessità di rimuoverlo dalla schiena quando si cambiano le lenti. Dal momento che è necessario cambiare spesso le lenti quando si usano le lenti a focale fissa, uno zaino non è l’ideale, non importa quanto possa essere conveniente.

Avrei dovuto portare con me una piccola borsa a tracolla. Poiché i numeri primi che ho usato sono molto piccoli e leggeri, erano più comodi e facili da usare.

Sulla qualità dell’immagine

Detto questo, la qualità dell’immagine di questi primi relativamente economici non è buona come i loro costosi fratelli. C’è una ragione per questo, ovviamente. Un design dell’obiettivo più semplice non può correggere ogni difetto ottico. Ma hai notato questi difetti?

Se hai bisogno di una nitidezza perfetta, un’aberrazione cromatica minima e una distorsione dell’obiettivo, allora questi obiettivi non fanno per te. Ma spesso questi difetti compaiono solo se si esamina l’immagine al microscopio, per così dire.

Ho notato una certa mancanza di nitidezza vicino all’angolo dell’obiettivo da 16 mm, ma dal momento che ritaglio sempre con un rapporto di aspetto 4:5, è quasi inesistente. La maggior parte del degrado dell’immagine diventa visibile se l’obiettivo viene utilizzato a tutta apertura.

Per i paesaggi, questo spesso non è il caso, dove si preferisce un’apertura di f/8 o f/11. L’apertura di 35 mm è stata utilizzata principalmente negli interni scuri delle chiese e della cattedrale di Albi. Ogni sfumatura nella composizione viene spesso persa. Inoltre, questo avrebbe potuto essere evitato fermandosi. La stabilizzazione dell’immagine ha reso possibile la velocità dell’otturatore più lunga.

Alla fine, per l’utilizzo delle foto, in particolare dei siti Web e per la stampa di un massimo di 20×30 cm per l’album, la qualità è stata più che perfetta.

Conclusione

L’uso dei numeri primi durante il nostro soggiorno in Francia è stato molto interessante. Basta mettere una lunghezza focale sulla fotocamera e non preoccuparti di ingrandire o rimpicciolire. Le lenti sono molto piccole e leggere, il che lo rende facile da portare con me in ogni viaggio. Anche una fotocamera con uno di questi piccoli obiettivi è meno visibile. Rende la serie Canon EOS R ideale per scatti spontanei in paesi e città.

La qualità è, in molti casi, ideale per un uso regolare e semi-professionale. Soprattutto, le lenti sono convenienti. È possibile acquistare questo set di obiettivi al doppio del prezzo dell’obiettivo RF 50 mm f/1.2L USM.

Benefici

  • Conveniente, conveniente, conveniente
  • Dimensioni ridotte e peso leggero (facile da portare con te)
  • Qualità dell’immagine molto buona (anche se non perfetta)
  • poco chiaro
  • Capacità macro (35 mm e 85 mm)

negativi

  • Non la migliore qualità dell’immagine possibile
  • Il tubo dell’obiettivo si estende durante la messa a fuoco
  • Nessuna tenuta alle intemperie
  • I copriobiettivo piccoli sono facili da perdere o addirittura da perdere
  • Le protezioni per le lenti non sono incluse con queste lenti

Cosa ne pensi degli obiettivi RF Canon economici > usi questi obiettivi o preferisci la serie L più costosa? Per favore condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Leave a Comment