Profoto Pro-11 Review: Here’s What You Get if You Pay $17,500 for a Flash 

È questo il re del flash? Ebbene, molto probabilmente sì. Il Profoto Pro-11 è il flash più costoso al mondo e si comporta come il flash più costoso al mondo. Ho avuto l’unità Pro-11 da recensire ed ecco i miei pensieri.

un introduzione

Profoto rilascia un nuovo pacchetto flash ogni 4, se non 6 o 8 anni. Negli ultimi 20 anni ci sono stati diversi pacchetti: Pro-7, Pro-8, Pro-10 e Pro-11. Pertanto, è stato rilasciato nel 1998, 2008, 2016 e 2021. Ogni volta che viene rilasciato un nuovo pacchetto, provoca uno splash. Il solito “Qualcuno compra così tanto i flash?” Seguono gli articoli. La verità è che sì, la gente compra i flash della serie Pro. Altrimenti, Provoto non li farà.

Qualità di costruzione

Il Pro-11 è realizzato in metallo e gomma. Il metallo sul telaio è incredibilmente spesso e può probabilmente essere usato per fermare le munizioni di piccolo calibro. Profoto afferma di aver sovradimensionato il Pro-11 per resistere a qualsiasi uso professionale. Con 29,8 libbre / 13,2 kg, questo zaino è pesante e non è la mia prima scelta per le riprese in esterni con una piccola troupe. Misura 11,4 x 8,3 x 11,8 pollici o 29/21/30 cm ed è relativamente piccolo per un generatore così potente. Per fare un confronto, il Broncolor Scoro è molto più alto. In generale, le sue dimensioni saranno simili a quelle di una batteria per auto. In termini di peso, però, è più leggero.

Il Pro-11 si basa sull’eredità dei prodotti della serie Pro di Profoto: costruiti per durare. Ci sono studi che utilizzano il Pro-7 dal 1998 e non vedono un motivo per passare a qualcos’altro. In effetti, ho visto persone vendere gruppi Pro-2 degli anni ’70 per buoni soldi. È quasi incredibile per me che queste ricariche funzionino così a lungo. Pro-11 è un investimento, ma è come acquistare immobili. Costo Come una piccola proprietà da qualche parte in un paese del terzo mondo (come da dove vieni), il Pro-11 è un investimento che può essere tramandato di generazione in generazione. Nel complesso, è costruito abbastanza bene da sopravvivere a Giove, il che è alquanto frustrante a cui pensare.

Ci sono cose che mi deludono nella build Pro-11. Ci sono solo due prese nell’unità, il che è deludente. Per fare un confronto, Broncolor ne ha 3 nei loro pacchetti Scoro. Perché questo è un problema? È abbastanza ovvio che se un fotografo noleggia pacchetti professionali, non utilizzerà una “semplice configurazione a una luce”. Poter aggiungerne di più, forse 3 o anche 4 sarebbe fantastico. Ciao Profoto, riporta la D4! Era un bel flash, con una durata di flash trash. Abbiamo bisogno di più prese qui.

Caratteristiche

AirTTL

Sono stato chiamato a questo molte volte. Perché qualcuno dovrebbe aver bisogno di un TTL se sta spendendo così tanto in un lampo? Il fatto è che TTL rende più facile la creatività. Quando Profoto è uscito con il suo flash B1, è uscito il TTL. La comunità della fotografia è impazzita e ha detto che nessuno l’avrebbe usata. Indovina chi sta usando questa funzione TTL in questo momento? Bene, è la comunità della fotografia. TTL rende più facile ottenere lo scatto. Dai, vuoi pasticciare con le luci o vuoi solo sparare? È meglio che prenda il colpo.

erex

Ho pensato che fosse completamente stupido. Vedo quanto può essere stupido. Chiunque sia alla sua destra scatterà foto con un flash da $ 17.000 e un iPhone. Bene, forse è la stessa persona che ha detto che TTL è inutile nel 2013. Ci sono casi d’uso come gli studi di e-commerce in cui la qualità e la coerenza dell’illuminazione sono importanti, ma la qualità dell’immagine non è così importante.

Un altro uso, forse nascosto, di AirX è l’aggiornamento del firmware e il controllo dallo smartphone. Lo studio in affitto medio può avere fino a 80 se non 100 pacchetti professionali. Una volta, un fotografo ha assunto 100 confezioni e 200 teste per girare la locandina di un film.

Immagina che Profoto rilasci un aggiornamento del firmware e tu sei quella persona fortunata che deve aggiornarlo su tutti i pacchetti. Per quanto sia eccitante, ti ci vorrà per sempre. Con AirX puoi farlo in modo rapido e senza interruzioni.

Un’altra utile funzionalità di AirX è la possibilità di controllare i pacchetti da uno smartphone, eliminando la necessità di telecomandi aggiuntivi nel kit. Ciò consente di risparmiare sui costi per gli assistenti e gli studi.

Infine, la tecnologia AirX ha praticamente sostituito il TTL. Non sarebbe sorprendente vedere Profoto annunciare un nuovo telecomando: AirX. Consentirebbe una connessione molto migliore, forse anche uno smartphone che collega la fotocamera e le luci tramite bluetooth.

qualità della luce

La qualità dell’illuminazione è ciò che conta di più per me quando si paga quasi $ 20.000 in un lampo. Luce è uno stregone e lancia un incantesimo sul gruppo? no. Che si tratti di una torcia economica o dell’ultima attrezzatura flash per la fotografia, la luce è luce. Ciò che rende speciale il Pro-11 è la quantità, la consistenza e le qualità di questa lampada.

Il Pro-11 ha una potenza totale di 2.400 watt e può essere distribuito in modo asimmetrico come preferisci. Questo è più che sufficiente per il 99% delle applicazioni. Raramente ho usato il Pro-11 al massimo delle sue potenzialità quando l’ho testato. A seconda del kit che hai, il Pro-11 è più che sufficiente per battere qualsiasi sole nel tuo studio. Se sei a corto di energia, usa la doppia intestazione, che aggiungerà un punto di interruzione extra, se aggiungi un pacchetto extra. Il vero uso delle doppie testine, almeno in passato, è stato quello di ottenere intervalli di flash più brevi. Tuttavia, con l’introduzione di Pro-10 e Pro-11, questo problema è stato risolto e puoi utilizzare il normale ProHead Plus per tutto.

La durata del flash su questa unità varia da 1/80000 alle estremità inferiori, a 1/1000 alla massima potenza. Ci sono due modalità, una normale e l’altra di congelamento. Quando si utilizza la modalità freeze ci sarà una leggera perdita nella precisione del colore e nella coerenza dell’output, ma ad essere onesti ho usato sempre la mia copia del Pro-11 su freeze e ho notato una differenza nello scatto. 1/80.000 è uno stratagemma di marketing. Otterrai quella durata del flash quando usi il Pro-11 con una potenza di 0,1, quindi è a 2,4 watt. L’intervallo di durata del flash di lavoro, con l’uso normale di 4-8 livelli di potenza, sarà compreso tra 1/26000 secondi e 1/3500 secondi. Tuttavia, c’è un sacco di durata del flash per bloccare senza problemi qualsiasi movimento. Con coerenza e velocità di riciclaggio incredibilmente elevate, puoi essere sicuro di congelare qualsiasi cosa con il Pro-11. Parlando di velocità di riciclo, il Pro-11 riciclerà alla massima potenza (2.400 watt) in 0,7 secondi. Ci sono molti condensatori in quel lampo!

Sfortunatamente, il Pro-11 non ha caratteristiche aggiuntive come il potente scatto multi-esposizione con un clic. Purtroppo, lo Speedlite da $ 60 può farlo mentre il Pro-11 no. Molti fotografi ne trarranno vantaggio. Un altro problema era con i preset utente. Questo è utile per gli studi di e-commerce che possono utilizzare lo stesso pacchetto per impostazioni diverse.

Il Pro-11 non ha alternative reali

L’unica cosa che trovo interessante è che non esiste una vera alternativa al Pro-11. Le due unità più vicine sono il Godox P2400 e il Broncolor Scoro 3200S WiFi. Sebbene Godox sia più potente e conveniente, è in ritardo per coerenza e qualità costruttiva, nonché per l’integrazione con gli smartphone. Broncolor, sebbene più potente e preciso, è arrivato in ritardo nell’aggiungere TTL al loro sistema.

Perché AirX e TTL sono utili? Leggere sopra.

Cosa mi piace

  • Durata e qualità costruttiva
  • qualità della luce
  • La connettività AirX è compatibile con il futuro

Cosa si può migliorare

  • Prese di intestazione aggiuntive
  • Funzioni stroboscopiche e altre regolazioni del firmware
  • Prezzo della carta

pensieri conclusivi

Il Pro-11 è un flash progettato per la produzione di massa. È improbabile che l’utente medio possieda il Pro-11 perché ne ha voglia. Mi vengono in mente 17.500 modi per spendere $ 17.500 che non includono l’acquisto del Pro-11. Tuttavia, è un’ottima unità che ti incoraggio ad affittare e provarla tu stesso. Ci sono momenti in cui noleggio anche un Profoto Pro-pack in cui le mie luci non riescono a fare bene il lavoro. C’è un assoluto bisogno di prodotti come questo in set.

Leave a Comment