How to Find a Job as a Newbie Motion Designer

Stai cercando un lavoro che copra tutto ciò di cui hai bisogno per costruire gradualmente una solida carriera nel motion design? Sebbene il settore sia diventato piuttosto competitivo, i motion designer sono anche tra i professionisti più richiesti al giorno d’oggi.

Essere un professionista creativo nel 2022 è piuttosto difficile e può essere ancora più opprimente se sei entrato nel mercato come designer principiante, ma talentuoso. Con più di 400.000 aziende legate alla progettazione grafica in tutto il mondodevi distinguerti dalla concorrenza, soprattutto se consideri di lavorare come libero professionista.

La buona notizia è che questo è fattibile. Tutto quello che devi fare è essere organizzato e prepararti. In questa lettura di 5 minuti imparerai come rendere molto più gestibile il processo di ricerca di lavoro di progettazione del movimento.

Dalla creazione di un curriculum per designer di prim’ordine all’utilizzo della potenza dei social media e delle piattaforme freelance, nulla sarà tralasciato. Diamo un’occhiata ai 6 passaggi chiave che dovresti seguire per trovare un lavoro come designer di movimenti per principianti.

Trovare lavoro come designer di movimenti per principianti: 6 passaggi essenziali da seguire

Pensa ai seguenti passaggi come a un elenco di trucchi che puoi utilizzare per trovare il primo lavoro perfetto per il motion designer. Anche se l’utilizzo di tutti i suggerimenti di seguito non è necessario, combinarne alcuni (o tutti) di solito si traduce in migliori opportunità di lavoro.

1. Creazione e perfezionamento del tuo curriculum

Anche se questo può sembrare un gioco da ragazzi, creare un curriculum di prim’ordine è il primo passo per costruire una carriera di successo nel motion design. Che tu stia facendo domanda per una posizione di lavoro standard tramite una bacheca di lavoro o un progetto freelance, un curriculum ben realizzato sarà sempre utile.

Se non sai cosa dovresti includere nel tuo curriculum, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Tutto quello che devi fare è scaricare un modello di curriculum creativo gratuito e regolarlo di conseguenza. Il tuo curriculum di grafica animata dovrebbe sempre includere quanto segue:

  1. Profilo personale/Biografia: Alcune informazioni chiave su di te come età, interessi e abilità)
  2. Informazioni sui contatti: Indirizzo attuale, e-mail, numero di telefono, account di social media
  3. Istruzione e certificati: Rilevante BA, MA, Ph.D. diplomi, laboratori, ecc
  4. Competenze trasversali: Le tue abilità forti (es. multitasking, buon giocatore di squadra)
  5. Esperienze precedenti: Per te come principiante, questo potrebbe includere progetti personali, il tuo portfolio e così via.
  6. Le lingue
  7. Risultati, interessi e hobby

Una volta creato il tuo curriculum, è tempo di fare qualcosa che ogni designer ama fare: diventare creativo.

2. Mostrare il tuo lavoro: l’importanza di una bobina e di un portfolio demo

Come designer di movimento principiante, è probabile che la tua precedente esperienza lavorativa non sia così estesa. Ma ci sono altri modi per far sì che clienti o datori di lavoro si fidino di te e mostrino il tuo talento. Il primo è tramite una bobina demo. Questa non è altro che una piccola demo (30 secondi circa) che dimostra il tuo talento come motion designer.

Tutto quello che devi fare è usare a modello di bobina demo, metti insieme il tuo lavoro migliore, raccogli feedback e regola. Questo è un modo semplice ma super efficace per pubblicizzarti come professionista sui social media, piattaforme freelance, ecc. Lo stesso vale per i portafogli creativi online. Al giorno d’oggi, puoi facilmente creare un portfolio gratuitamente E, come motion designer, hai la maggior parte delle conoscenze necessarie per farlo.

creare un portafoglio

Un portfolio consentirà ai potenziali clienti di vedere il tuo lavoro e darà loro la possibilità di contattarti. Questo è il motivo per cui creare un portfolio creativo online è una cosa molto intelligente da fare se vuoi sperimentare il freelance per la prima volta.

Tuttavia, un portafoglio di prim’ordine raramente attirerà traffico dal primo giorno. Quindi, quali alternative hai? Diamo un’occhiata più a fondo.

3. Diretto al cliente: prova diverse piattaforme freelance

Il freelance può essere spaventoso, almeno se non sai come iniziare. Tuttavia, con il freelance arriva una grande libertà. Questo è semplicemente il modo migliore per lavorare da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento. Come accennato in precedenza, la creazione di un portfolio online è fondamentale per mostrare il tuo lavoro online.

Ma quando si tratta di trovare rapidamente lavori di motion design online, semplicemente non c’è niente di meglio delle piattaforme freelance. Siti web come Upwork e Libero professionista ti permettono di trovare, comunicare e infine lavorare con clienti da tutto il mondo.

Puoi confrontare le molteplici piattaforme disponibili fino a trovare quella o quelle che corrispondono alle tue esigenze e preferenze. Dopo aver intrapreso alcuni progetti di motion design su tali siti Web, avrai la possibilità di attirare più clienti tramite referral e, naturalmente, il tuo portfolio.

Imparentato: Le 5 migliori competenze freelance più richieste per il 2022

4. Studi e agenzie di Motion Design: provare diverse bacheche di lavoro

D’altra parte, il freelance non è per tutti. Infatti, da una grande libertà derivano grandi responsabilità. Se ti consideri un giocatore di squadra e vuoi trovare un lavoro che ti dia un reddito stabile, puoi candidarti per lavori in studi e agenzie di motion design.

Esistono più bacheche di lavoro online per i progettisti di movimento. Alcuni dei migliori in termini di filtraggio e varietà di opportunità di lavoro sono Dribbla e Motionografo. Cerca di restringere le ricerche in base alle tue capacità e competenze. Una cosa intelligente da fare è usare parole chiave come progettista del movimento, principiante, novizioe tirocinio ed evita le posizioni lavorative che contengono altri termini come esperto, gestoreeccetera.

trovare lavori creativi

Questo ti farà risparmiare tempo prezioso quando cerchi una posizione di lavoro che si adatta alle tue capacità di principiante.

5. Utilizza il potere dei social media

Oltre a costruire il tuo curriculum e portfolio, puoi iniziare a perfezionare i tuoi account sui social media. Le piattaforme basate su elementi visivi (ad es. Instagram) sono molto efficaci quando si tratta di attirare nuovi clienti online.

Ci sono più premade Modelli Instagram puoi usarlo per ravvivare il tuo lavoro di grafica animata e condividerlo con il mondo. Puoi creare le tue storie e post di prim’ordine su software di progettazione grafica come Photoshop o modificare rapidamente i modelli su editor gratuiti basati sul Web come Canva.

6. Non sottovalutare la rete

Infine, sarebbe una carenza se non si parlasse di networking. In qualità di motion designer, dovresti sapere che tutte le industrie creative sono in definitiva interattive e collaborative.

networking per i creativi

Che tu stia per diventare un libero professionista o far parte di un team di motion graphics, dovresti sempre essere desideroso di comunicare e imparare da professionisti più esperti.

Chiedere feedback sui social media è una tattica molto efficace per migliorare le tue abilità. Tutti i motion designer di successo partecipano a gruppi di social media e partecipano regolarmente ai bootcamp per rimanere aggiornati.

Conclusione

Pur creando un top di gamma curriculum creativodemo reel e portfolio online sono fondamentali nelle prime fasi della tua carriera nel motion design, il tuo successo dipenderà sempre dalla qualità del tuo lavoro.

Quindi, sia che tu scelga di seguire una carriera freelance o interna, cerca sempre di migliorare sia le tue competenze trasversali che le tue capacità di motion design. Se lo fai, non hai nulla di cui aver paura!

Visualizza successivo: I 17 migliori lavori per i nomadi digitali e dove trovarne uno

Leave a Comment