How to Create an Infrared Effect in Photoshop (Step by Step)

Stai cercando di creare un bellissimo effetto a infrarossi in Photoshop, ma non sai come iniziare? Siete venuti nel posto giusto.

In questo articolo spiego tutto ciò che devi sapere sugli effetti a infrarossi in Photoshop, incluso un semplice piano passo-passo che chiunque può utilizzare per passare da un’immagine come questa:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Per un’immagine come questa:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Includo anche diversi esempi di fotografia a infrarossi, quindi sai esattamente cosa aspettarti!

Entriamo in esso, iniziando con:

Che cos’è l’effetto a infrarossi di Photoshop?

La fotografia a infrarossi consiste nel catturare la luce infrarossa con una fotocamera, ma fare una vera fotografia a infrarossi è ingombrante, per non dire costoso. Hai bisogno di una fotocamera speciale, filtri speciali o pellicola speciale e il processo può essere difficile.

Tuttavia, l’imaging a infrarossi crea un’immagine molto specifica ricerca, che puoi copiare in Photoshop. No, non produrrà immagini a infrarossi reali, ma creerai un effetto a infrarossi realistico:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Come puoi vedere nella foto sopra, l’effetto infrarosso sembra molto rosso e molto surreale. perché? In termini di base, tutto ciò che riflette molta luce infrarossa apparirà rosso come infrarosso e la materia organica riflettente, come la vegetazione, apparirà rossa nell’immagine a infrarossi. Molto dalla luce infrarossa. Così alberi, piante ed erba diventano rossi, motivo per cui la fotografia a infrarossi è così popolare tra i fotografi di paesaggi; È un modo per catturare scatti unici di bersagli più standard.

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop: un metodo passo passo

In questa sezione, ti mostro come simulare l’effetto decisamente surreale della fotografia a infrarossi nella fotocamera. Nota che tu volere È necessario Photoshop (o un programma equivalente, come Affinity Photo) per produrre l’effetto a infrarossi. Non puoi creare un aspetto simile in Lightroom, Luminar o molti altri editor RAW (almeno per quanto ne so!).

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Passaggio 1: scegli la tua foto e aprila in Photoshop

Innanzitutto, è necessario selezionare un’immagine per l’elaborazione a infrarossi.

Non tutte le immagini sono adatte per la conversione a infrarossi di Photoshop. Come accennato in precedenza, i materiali organici e fotosintetici – alberi, arbusti ed erba – funzionano tutti alla grande per le trasformazioni a infrarossi, ma altri soggetti paesaggistici, inclusi paesaggi montani e marini, tendono a produrre risultati poco brillanti.

Naturalmente, non è sempre necessario un convertitore IR super potente. Anche le immagini a infrarossi più sottili possono avere un bell’aspetto, quindi se ti piace l’idea di un effetto più contenuto, scegli un’immagine con meno verde. A volte, un po’ può essere di più!

(A proposito, se converti un’immagine e non ti piace il risultato, o non vedi molti cambiamenti, va bene; puoi sempre trovare un’altra immagine e riprovare!)

Quindi, apri il tuo file in Adobe Photoshop. Se Photoshop è già aperto, puoi fare clic File > Apriquindi cerca la tua foto.

Passaggio 2: duplica il livello dell’immagine

Una volta aperta l’immagine in Photoshop, la vedrai come un livello nel pannello Livelli. Assicurati che il livello dell’immagine sia selezionato, quindi fai clic Livello> Duplica livello Oppure usa la scorciatoia Ctrl / Cmd + J.

Fare doppio clic sul nome del nuovo livello e digitare Infrarossi:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Passaggio 3: capovolgi il nuovo livello

Successivamente, dovrai invertire i colori del livello “infrarossi” (mentre l’immagine originale – il livello inferiore – rimane la stessa).

seleziona il file Inversione Livello di regolazione, che dovrebbe trovarsi nel pannello Regolazioni:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Il livello si rifletterà immediatamente, creando un’immagine proprio come un negativo a colori:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Passaggio 4: utilizzare i metodi di fusione per regolare i toni dell’immagine

Quindi, seleziona il Inverti livello di regolazione nel Livelli pannello, quindi cambia il metodo di fusione in il colore:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Ciò impedirà al livello di regolazione inversa di influenzare l’immagine Suonerie ma permetterà il colore Regolazioni per brillare. La tua immagine ora dovrebbe avere un bel tono arancione e blu:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Passaggio 4: regola i colori con il Mixer canali

Ora è il momento di immergerti e manipolare i colori della tua foto! Crea un livello di regolazione Mixer canali selezionando l’icona Mixer canali dal pannello Regolazioni. Vedrai apparire il pannello Mixer canali:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Imposta il canale di uscita su rosso (vedi sopra) e sposta il cursore rosso su 0. Sposta il cursore blu su +100.

Quindi imposta il canale di uscita su Blu. Aumenta il cursore rosso a +100 e sposta il cursore blu su 0:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Cambia il canale di uscita in verde. Qui, probabilmente non avrai bisogno di apportare modifiche; Controlla solo per assicurarti che il cursore verde sia impostato su +100:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

L’immagine ora apparirà più naturale (sebbene sia ancora abbastanza surreale!). Le arance appariranno più blu, mentre i viola appariranno più rossi:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Passaggio 5: regola i gradienti e la saturazione

Questo passaggio varia a seconda dell’immagine selezionata, ma l’obiettivo generale è lo stesso: isolare i colori rosa/rosso e trasformarli in colori bianco/giallo.

Crea un livello Tonalità/Saturazione, quindi seleziona Rossi:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Diminuisci il cursore Saturazione fino a quando il risultato è quasi grigio.

Quindi, regola il cursore Tonalità e osserva attentamente l’immagine fino a quando non ottieni un accenno di giallo. A questo punto, puoi passare al passaggio successivo, ma sentiti libero di giocare con gli altri canali fino a ottenere il risultato desiderato. La mia immagine ora sembra più sbiadita e sottile:

12 Post-saturazione

Passaggio 6: aggiungi alcuni tocchi finali

Hai già creato l’effetto infrarossi in Photoshop, ma se vuoi migliorare ulteriormente la tua immagine, scatenati! Potresti prendere in considerazione l’aggiunta di vignette, modificando ulteriormente i colori intorno ad esse con un’altra tonalità/saturazione o persino un livello di bilanciamento del colore o aggiungendo un filtro fotografico per produrre un effetto filmato.

Puoi anche usare la regolazione Curve per migliorare il contrasto dell’immagine; Questo è quello che ho fatto per ottenere questo risultato:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Quindi salva l’immagine come JPEG e il gioco è fatto!

Esempi di trasformazione a infrarossi in Photoshop

Ora che sai come creare un effetto a infrarossi in Photoshop, vorrei condividere alcuni esempi dei miei sforzi di conversione.

Questa immagine successiva è iniziata con pochi toni di blu, quindi la versione finale sembrava abbastanza monocromatica e leggermente gialla:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

I materiali inorganici non sono spesso interessati dal trattamento a infrarossi, quindi solo l’erba e le piante nella foto seguente hanno assunto un colore surreale:

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop

Come creare un effetto a infrarossi in Photoshop: parole finali

Bene, ecco la cosa:

Semplici istruzioni dettagliate per incredibili effetti Photoshop a infrarossi!

Dopo aver eseguito questo processo alcune volte, sarà molto veloce e potrai divertirti a testarlo su tutte le tue foto!

Quindi apri Photoshop, trova uno o due scatti carini e fai un po’ di magia a infrarossi con Photoshop!

Ora a te:

Che tipo di immagini intendi convertire in Photoshop? Condividi i tuoi pensieri e le tue foto! – nei commenti qui sotto.

Leave a Comment