How One Sheet of A4 Paper Can Make You a Better Photographer

Se fossi onesto con te stesso, diresti che sei completamente soddisfatto di quello che sta succedendo con la tua fotografia? Alcuni piccoli cambiamenti potrebbero essere tutto ciò di cui hai bisogno per portare le cose a un livello più soddisfacente e di successo.

Ci sono molti fotografi che fanno un ottimo lavoro che si sentono ancora insoddisfatti e insoddisfatti nella vita. Alcune di queste persone alla fine decideranno di mettere da parte la fotocamera e non riprenderla mai più. Il grande peccato in quei casi è che forse non era la fotografia a essere responsabile dei sentimenti negativi e di più su dove si ponevano gli occhi. Se non guardiamo dentro di noi e non facciamo le domande giuste, non dovrebbe sorprendere apprendere che stiamo navigando le acque agitate della vita con gli occhi bendati.

Quali domande dovrei fare?

Essere molto specifici con le tue domande può aiutarti a capire cosa è importante per te. Penso che per molti di noi creare questi valori e bisogni possa essere rivoluzionario e qualcosa che molti di noi non hanno mai fatto prima.

Per aiutare a rendere alcune di queste idee più “realistiche”, trovo una buona idea scriverle su un pezzo di carta. Inizia con un elenco delle cose principali che ami fare nella vita, incluso tutto ciò che non riguarda la fotografia. Non aver paura di scrivere di aree della tua vita che ritieni non valgano la pena o che siano un po’ sciocche. Più informazioni abbiamo qui, migliore può essere l’immagine di noi stessi.

Nella mia lista, ho cose ovvie come la fotografia e la scrittura, ma ho anche incluso aree come il fai-da-te, l’escursionismo, l’arte e aiutare gli altri.

Successivamente, approfondiremo alcune di queste aree e ci chiederemo quali valori e sentimenti ci piace ottenere dal realizzarli. Un esempio di questo è un fotografo paesaggista che parla delle sensazioni di stare all’aria aperta, delle gioie del viaggiare e della capacità di stare da solo. L’idea qui è di spogliare l’attività stessa e raccogliere il meglio che puoi come ti senti e cosa apprezzi veramente in essa.

Una volta formata la tua lista, dovresti iniziare a vedere il catalogo dei fattori che ti interessano. Ci auguriamo che tu veda qualche ripetizione in quegli elenchi. Ciò significa che inizierai a capire meglio quali attività ti fanno divertire facendole meglio. Per me, la creatività a qualsiasi titolo è sempre in cima alla mia lista anche se non è legata alla fotografia.

gocce di un centesimo

Spero che a questo punto guardi le tue inserzioni e ti rendi conto che non è l’auto (es. la fotografia) la componente più importante ma i valori e le sensazioni che ottieni dalle azioni stesse. Per coloro che hanno una produzione creativa diversa dalla fotografia, non sentirti in colpa se quest’altra attività soddisfa più requisiti per te.

So che quando ero un regista ignoravo il fatto che mi piaceva di più la fotografia perché pensavo di essere destinato a fare film per tutta la vita. In effetti, la fotografia mi ha trasmesso molti valori e sentimenti che per me sono più importanti del cinema. Una volta che ho accettato questa idea e ho deciso di concentrarmi sulla fotografia, sono stato molto più felice e realizzato e ho scoperto che non mi mancava per niente il trasferimento del ritratto.

Allo stesso modo, ho anche lavorato con altri in cui l’etichetta “fotografo di moda” o “fotografo commerciale” era così importante per quell’individuo che avrebbe affrontato un’area meno saturata del settore solo per poter continuare a diciamo che era un certo tipo di fotografo. Questi metodi secondo me non saranno mai terreno fertile per un fotografo felice, sano e di successo.

Peso delle opzioni alternative

Quindi ora spera di costruire una serie di tratti che consideri più importanti per te. Se ripeti l’esercizio che hai appena completato con attività che potresti voler fare in futuro, potresti essere sorpreso di trovare aree che funzionano per te che non avevi considerato prima. Ciò può essere particolarmente utile per i fotografi che stanno valutando altre aree del settore in cui lavorare o che cercano di determinare quali aspetti della loro pratica attuale dovrebbero ricevere più tempo ed energia. Osservando le qualità e i sentimenti che hai provato in altre aree in cui non stai attualmente lavorando, potresti trovare qualcosa che ti soddisfa di più.

A volte spostare leggermente l’attenzione su un’altra area può cambiare tutto. So che quando ho smesso di concentrarmi così intensamente sul mondo commerciale a favore delle belle arti, non mi sono mai sentito meglio. La cosa pazzesca è che entrambe le aree erano di natura simile, ma una aveva diverse qualità che erano importanti per me. Mi ci è voluto seduto con un foglio di carta per essere in grado di capire esattamente perché stava succedendo questo.

Questo è un semplice esercizio

Ecco qua, come un foglio di carta A4 può renderti un fotografo più felice e di maggior successo. So che un compito semplice come fare il menu può sembrare un po’ banale per alcuni di voi, ma vi esorto a provarlo. Penso che sia così facile avvicinarsi così tanto a ciò che facciamo giorno dopo giorno che a volte può essere difficile districare le aree specifiche che ci piacciono e odiamo di qualcosa. Creare una lista è un modo utile per aiutarci a fare un passo indietro e valutare la situazione in cui ci troviamo. Comprendendo meglio ciò che è alla base di ciò che apprezziamo, ci mettiamo in una posizione molto più forte per prendere decisioni e navigare nel nostro futuro. È logico che più siamo felici e soddisfatti, più è probabile che eccelleremo in ciò che facciamo, il che a sua volta, si spera, porti maggiori opportunità e successo.

Anche se apprezzo il fatto che questo esercizio non disegnerà come diventare la prossima grande novità della fotografia, dovrebbe aiutarti a misurare e confrontare i diversi elementi e decidere cosa potrebbe funzionare meglio per te. Il principale aspetto che spero che le persone possano trarre da questo articolo è che la nostra attenzione dovrebbe essere più sui nostri valori e sentimenti piuttosto che sulle etichette o su ciò che pensano le altre persone.

Hai mai fatto liste come questa per aiutarti a valutare la tua vita? Ti ha aiutato a prendere decisioni migliori in futuro? Ci piacerebbe sentire i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Leave a Comment