Double process, stunning photo edits in Photoshop and Lightroom

Ottieni dettagli straordinari nel cielo e nelle ombre in Photoshop senza HDR, usando il doppio trucco.

In questo tutorial di Photoshop, ti mostrerò come elaborare la stessa immagine due volte e quindi combinare l’ombra e l’evidenziazione dei dettagli per una bella fusione di foto pulita e dettagliata. Useremo anche Lightroom Classic in questo tutorial, ma includerò le istruzioni per Camera Raw se non hai Lightroom. Questo è adattato da una vecchia tecnica che è stata utilizzata per creare un HDR falso. Per quanto riguarda una tecnica HDR, non ha mai prodotto ciò che la gente pensava che facesse, ma è assolutamente perfetto per questa tecnica aggiornata che chiamo Double Trick o Double Process.

Che cos’è?

Fondamentalmente, dupliremo un’immagine grezza. Ne elaboreremo uno per far risaltare i dettagli nelle alte luci, questo ci darà un’immagine scura. Elaboreremo la seconda immagine per far risaltare i dettagli nelle ombre.

Il motivo per cui lo stiamo facendo in Lightroom/Camera Raw piuttosto che in maschere di luminosità o altre tecniche in Photoshop è perché c’è più gamma dinamica (dettaglio del cielo) in un file raw.

Anche se apri come oggetto avanzato, non puoi accedere all’intera gamma dinamica senza aprire in Camera Raw. Se ti capita di avere scatti in bracketing, usa quelli invece, (oppure fai un HDR) ma non ti servono per questa tecnica.

Per me, questo processo produce immagini più realistiche dell’HDR, ma l’HDR ha ancora il suo posto e lo uso spesso. Questa tecnica di fusione fotografica funziona bene quando ci sono aree luminose come le nuvole che vuoi recuperare in modo aggressivo senza rendere il resto dell’immagine confuso o rumoroso. Funziona molto bene anche per l’esposizione per i tiratori giusti.

Potresti usare il mascheramento del cielo in Lightroom per un risultato simile? Certo, fintanto che la maschera è buona, ma spesso lotta con alberi dettagliati come in questa immagine. Questo mostra come risolverlo quando la mascheratura non funziona correttamente ed è molto più veloce rispetto al tentativo di riparare la maschera di Lightroom.

Ecco l’immagine precedente. Guarda come il cielo è privo di dettagli e si spegne. Anche le ombre ai lati dell’edificio sono molto scure. Recupereremo il cielo originale anziché utilizzare la sostituzione del cielo.

La foto successiva utilizza il cielo recuperato, ma anche le ombre sono schiarite sul resto delle immagini e i colori sono belli, luminosi e puliti. Vediamo come lo faccio.

Modifica delle foto in Photoshop e Lightroom

Inizia in Lightroom o Lightroom Classic (se non disponi di Lightroom, utilizza Camera Raw, istruzioni di seguito e nel video)

Premi Ctrl/Cmd+’ per fare una copia virtuale (duplicare).

Su una delle immagini, regola le alte luci e l’esposizione per recuperare i dettagli del cielo (o altri oggetti luminosi, questo funziona per molti tipi di fotografia).

Seleziona la seconda immagine

Apri un po’ le ombre. Riduci le alte luci per assicurarti che non vi siano “fioriture” sui bordi, altrimenti la maschera avrà degli aloni. Il video sopra lo mostra.

Ecco le 2 immagini, fianco a fianco. Li uniremo.

Seleziona entrambe le immagini e fai clic con il pulsante destro del mouse su una di esse.

Scegli Modifica in>Apri come livelli in Photoshop.

Se l’hai fatto in Lightroom, salta i 2 passaggi successivi alla sezione di unione.

Utilizzo di Camera Raw per preparare le immagini

Se non stai usando Lightroom, questo è quello che fai.

Apri l’immagine in Bridge.

Fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Duplica.

Scegli entrambe le immagini e fai clic con il pulsante destro del mouse, scegli Apri in Camera Raw

Ora puoi apportare esattamente le stesse modifiche in Camera Raw che abbiamo fatto in Lightroom (l’elaborazione in ACR e LR è identica).

Scegli di aprire entrambe le immagini e combinarle in Photoshop.

Passaggio 2 Unire le foto in Photoshop

Ora abbiamo le 2 immagini nello stesso documento di Photoshop. Quello più scuro è in basso e quello più chiaro in alto. Usiamo il cielo dall’immagine più scura.

Scegli il livello superiore

Seleziona>Cielo

Photoshop AI Sky Select selezionerà il cielo,

È abbastanza buono, ma ci sono dei buchi nel fogliame che non sono selezionati.

Scegli Seleziona>Simile

(Un signore mi ha chiesto su youtube perché non ho “semplicemente” usato la selezione del cielo in Lightroom.) Ecco perché Photoshop ha strumenti di selezione migliori. Tuttavia, la selezione del cielo in Lightroom è sorprendente quando funziona bene e lo uso spesso.

Ora tutte le aree luminose sono state selezionate, sembra che abbiamo qualcosa in più nell’edificio.

Prendi il lazo, tieni premuto Alt/Opzione e deseleziona le aree che non vuoi perforare.

È ora di applicare la maschera di livello. Normalmente faresti clic sul pulsante della maschera, ma vogliamo mascherare l’area selezionata e mantenere il resto.

Tieni premuto Alt/Opzione e fai clic sul nuovo pulsante della maschera.

Ora il cielo dello strato inferiore è visibile ed è incisivo.

Se l’effetto è troppo forte, abbassa la densità della maschera nel pannello delle proprietà. La densità della maschera è come l’opacità, ma per le maschere di livello.

E abbiamo finito

C’è un po’ di cielo blu in alto a destra dell’immagine, questo è in realtà dall’originale, le nuvole sono finite proprio lì. L’ho aggiustato sull’immagine finale sotto. Puoi vedere esattamente come l’ho risolto nel breve video qui sopra.

 

E, eccolo qua. Come sempre, ricorda il punto per mostrarti la tecnica e per adattarla e usarla sulle tue immagini. Quando sei pronto per imparare davvero Photoshop, dai un’occhiata al mio corso di formazione di punta, Photoshop 2022 per fotografi digitali (è molto apprezzato e ne sono abbastanza orgoglioso).

Ci vediamo al CAFFÈ

Colin

Prendi in considerazione la possibilità di unirti alla nostra mailing list in modo da non perdere nessuno dei miei tutorial.

Per saperne di più, seguici sui Social Media

  • Instagram
  • Youtube.
  • Facebook
  • twitter

 

 

 

Il processo post Doppio, le straordinarie modifiche alle foto in Photoshop e Lightroom sono apparse per la prima volta su PhotoshopCAFE.

Leave a Comment