Color Gradients – How to Use Them in Your Designs

Questo gradiente naturale nel cielo rispetto ai gradienti negli sfondi, nelle ombre esterne e nei riempimenti di colore nei disegni.

Se vuoi conoscere l’OG dei gradienti, esci. Sunset e la sua prima sorella, Sunrise, sono un riferimento mondiale quando si tratta delle splendide transizioni di colore che creano profondità e interesse. Guardarli a bocca aperta significa essere umani. È uno dei motivi per cui i gradienti hanno avuto una forza così costante nella progettazione grafica: sono stati inclusi nella maggior parte degli articoli di tendenza negli ultimi cinque anni e non mostrano segni di interruzione.

Una sfumatura è la graduale fusione dei colori, di solito due o più colori. Faremo un giro creativo attraverso alcuni stimolanti design sfumati e daremo suggerimenti per crearne uno tuo. Perché il fai da te è volare: perché scaricare quel gradiente che tutti vedono ovunque quando puoi creare la tua salsa?

Usando il creatore di gradienti di PicMonkey

L’uso dello strumento sfumatura ti dà un alto grado di controllo per creare qualcosa di completamente unico e puoi cambiarlo ogni volta che vuoi. E quando crei la tua sfumatura di colore, puoi iterarla su una gamma di pezzi diversi per unificare l’aspetto di una particolare campagna o marchio. In PicMonkey, puoi memorizzare le tue immagini sfumate nel toolkit di branding in modo che siano presenti nell’editor la prossima volta che crei un design. ancora più fresco? Hai sette modi diversi per aggiungere una sfumatura, incluso ombra sfumata. Non lo troverai da nessun’altra parte!

Gradienti utilizzati nei loghi

I loghi sono stati a lungo visti come un discendente della semplicità e sono la prova attuale che gli appartamenti non sono (sempre) a posto. I marchi tecnologici, alimentari e persino i grandi marchi bancari sono passati al modo di pensare a più livelli. In un mondo in cui tanta pratica del marchio avviene online, i gradienti risolvono problemi di comunicazione unici in uno spazio interattivo bidimensionale: insieme alle ombre, aggiungono dimensione, invitando all’interazione, soprattutto per i contenuti e i pulsanti cliccabili. consiglio: se il tuo marchio è spesso rappresentato nella stampa, potresti voler utilizzare meno sfumature, poiché non sempre vengono stampate bene.

Come aggiungere una sfumatura al design del tuo logo in PicMonkey:

  • Inizia con una tela bianca e aggiungi un disegno o una forma

  • Seleziona il disegno e fai clic cambia colore nel pannello di sinistra.

  • Fai clic su “gradiente” sopra il selettore colore e scegli i tuoi colori. Boom! È stato completato.

Suggerimento: assicurati di scaricare il tuo logo in formato PNG per preservare la trasparenza.

Sfondi sfumati per i disegni

Gli sfondi sfumati sono ampiamente utilizzati da aziende tecnologiche come Apple e Instagram, ma anche da marchi di ospitalità e bellezza e da chiunque abbia un post di citazione sui social media. Possono essere utilizzati per creare movimento, attirare l’attenzione da chiaro a scuro o da opaco a vibrante e, nel caso di sfumature monotone, possono aiutare a mettere a fuoco il testo in un disegno.

Come creare uno sfondo sfumato in PicMonkey:

  1. Inizia con una tela bianca e fai clic colore di sfondonel pannello di destra.

  2. Fai clic su “gradiente” sopra il selettore colore e scegli i tuoi colori. bolla! Finito.

Effetti sfumati sulle foto

Progettato da un artista digitale Wendy potere Sulla sinistra.

I gradienti portano le immagini da colorare nel 21° secolo con alcuni avanzi sottilmente lussuosi. Possono anche essere usati per aumentare l’interesse visivo in un’immagine che non è di natura dinamica. Puoi utilizzare il nostro strumento di rimozione dello sfondo miracoloso per isolare il soggetto di una foto e aggiungere una sfumatura ad esso Solo questa parte del tuo design (Come il design Wendy Power a sinistra, sopra) o aggiungi un effetto sfumato all’intera immagine (come il design PicMonkey a destra).

Come aggiungere un effetto sfumato su un’intera immagine

  1. Apri la tua foto in PicMonkey e fai clic su Effetti > Sfumatura.

  2. Scegli i tuoi colori.

  3. Fare clic per mescolare Tecniche Per trovare il migliore. bolla! Finito.

Tonalità di colore ispiratrici per i tuoi design

Prima di scegliere i colori per le sfumature, potresti voler trarre ispirazione dal colore da un generatore di tavolozze di colori basato su immagini in modo da poter vedere come i colori sfumati lavoreranno insieme nelle tue immagini e nei tuoi progetti. Ottieni i simboli esadecimali per i colori che desideri, quindi rilasciali nel selettore colori durante la creazione del gradiente. Ecco alcune delle cose che amiamo…

Vivi con stile. Le sfumature con colori super saturi attirano sicuramente l’attenzione. Ma possono essere accattivanti, se li abbini a grafica elettrica e testo allo stesso modo: designer, attenzione! Usa questi colori per comunicare eccitazione, immaginazione e innovazione. consiglio: Se il tuo design tende a troppi colori ma senti ancora il bisogno di contrasto, aggiungi un colore che sia una versione leggermente più chiara o leggermente più scura di un colore esistente.

Calma i tuoi sensi. Tonalità pastello come queste vanno bene per marchi di benessere, marchi di lifestyle e messaggi che trasmettono empatia, sincerità e cordialità. consiglio: Scegli qualsiasi colore pastello nel selettore di colori sfumati di PicMonkey e lo strumento ti presenterà un secondo colore sfumato con la stessa saturazione ma una tonalità diversa, mantenendolo nella famiglia dei pastelli.

Mono è Bueno. Le gradazioni monocromatiche, a volte chiamate “ombre”, sono quando un colore viene gradualmente sfumato con la trasparenza, il bianco o il nero invece di un secondo colore (lasciamo perdere la questione se il bianco e nero siano colori per un altro giorno). Questi graziosi gradienti sono regine meravigliose che lo spettatore medio potrebbe non notare nemmeno. Usalo per esprimere lusso, forza e calma nei colori scuri; Vitalità, divertimento e felicità in colori chiari. consiglio: ruota un gradiente monotono su un lato dell’immagine (usando il formato direzione cursore) per creare un’area in cui il testo risalta bene.

Quindi scendi la scala, designer, creatori di social media e panettieri di marca. Siamo entusiasti di vedere cosa stai facendo.

Leave a Comment