Canon EOS R7 First Impressions: The Performance King of APS-C

Le fotocamere APS-C di altri produttori stanno diventando stagnanti e poco interessanti, ma Canon EOS R7 mira a cambiarlo con più megapixel, scatti continui più veloci e una migliore messa a fuoco automatica.

Qualità costruttiva e design

Canon EOS R7 presenta un nuovo design del telaio che si colloca a metà strada tra la complessità di EOS R10 e Rebel T8i. Non è proprio un sostituto della 90D in questo senso poiché manca di alcuni pulsanti e non ha un display sul lato superiore, ma ha un nuovo quadrante attraente e una serie di joystick multipli per controllare la parte posteriore.

Fotocamera Canon EOS R7.

Fotocamera Canon EOS R7.

Fotocamera Canon EOS R7.

Il nuovo quadrante è posizionato in modo che il mio pollice si allinei con due controlli che occupano lo stesso spazio. Mi è piaciuto usarlo, tuttavia, e ha il costo di sbarazzarmi della ruota di pulizia in cui l’interruttore dispari è nella posizione di spegnimento del film invece di avere una ruota piatta attorno al D-pad a 4 vie. Se così fosse, invece, l’R7 avrebbe potuto avere tre quadranti per le tre impostazioni di esposizione (tempo di posa, apertura e ISO) invece di quello che abbiamo finito per avere un ISO che nasconde l’ISO dietro la pressione di un pulsante separato. Questo è uno dei punti più dolenti per me che è completamente manuale.

Un altro problema con la nuova forma del corpo è quanto sia piccolo, un problema che ho espresso anche nelle mie prime impressioni sull’R10, un’altra fotocamera APS-C lanciata oggi. Ci sono volute solo due ore di riprese prima che un dito sul mio pugno si gonfiasse a causa del contatto con l’obiettivo. Non ho una mano grande, ma l’altezza del manico corta significa che non posso puntare molto bene le dita nello spazio ristretto.

Fotocamera Canon EOS R7.

Fotocamera Canon EOS R7.

Fotocamera Canon EOS R7.

Sul lato destro del corpo è presente una copertura scorrevole che ospita due slot per schede SD UHS-II, simili a EOS R6. L’R7 accetta batterie LP-E6NH, che sono dello stesso tipo dell’R6 ​​e dell’R5 e sono più grandi delle batterie utilizzate nell’R10. Dopo aver scattato circa 900 foto durante il giorno, la batteria è durata circa un terzo della sua vita.

Apprezzo che il D-pad a 4 vie possa essere programmato per molte funzioni personalizzate. Rispetto alla R10, la R7 ha più opzioni di personalizzazione, inclusa la possibilità di richiamare istantaneamente diverse impostazioni di esposizione e messa a fuoco automatica tenendo premuto un pulsante.

Fotocamera Canon EOS R7.

Fotocamera Canon EOS R7.

Fotocamera Canon EOS R7.

Infine, vale la pena notare che EOS R7 ha una resistenza alla polvere e all’umidità di 90D. Quindi non è del tutto spento come abbiamo visto sull’OM-1, ma è meglio dell’R10. Un altro mezzo per bloccare la polvere è nel sensore: questa fotocamera ha un otturatore meccanico che protegge il sensore quando è spento.

qualità dell’immagine

Dotata del sensore APS-C da 32,5 MP di nuova concezione e del processore di immagini DIGIC X, Canon R7 ha la migliore qualità dell’immagine che abbia mai visto da una fotocamera con sensore di ritaglio. I colori e le scene sono belli, ha un’ampia gamma dinamica e le prestazioni ISO non sono affatto male considerando le dimensioni del sensore.

Ripristina l'ombra in file RAW da Canon R7.
Ripristina l’ombra in file RAW da Canon R7.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Dati i livelli di rumore, anche nella fascia media per spingere ISO 1.000, le immagini sono ben coerenti. Dai miei test, sembra che intorno a ISO 3200 sia il momento in cui i dettagli iniziano a svanire. Questo è molto migliorato rispetto all’ultima volta che ho posseduto una fotocamera Canon APS-C, la 7D Mark II, dove ISO 800 richiedeva molto. Non è ancora del tutto alla pari con la nuova fotocamera full frame di Canon, ma ripeto, non ho fissato aspettative così elevate per questo sensore più piccolo.

ISO 100.
ISO 100. Taglia il 100% di un JPEG. La riduzione del rumore della fotocamera è disattivata.
ISO 800.
ISO 800. Taglia il 100% di un JPEG. La riduzione del rumore della fotocamera è disattivata.
ISO 3200.
ISO 3200. 100% ritagliato da JPEG. La riduzione del rumore della fotocamera è disattivata.
ISO 6400.
ISO 6400. 100% ritagliato da JPEG. La riduzione del rumore della fotocamera è disattivata.
ISO 32000.
ISO 32000. 100% ritagliato da JPEG. La riduzione del rumore della fotocamera è disattivata.

È dotato di stabilizzazione dell’immagine interna che può compensare le vibrazioni fino a sette stop se abbinato a un obiettivo dotato anche di stabilizzazione dell’immagine. Molte delle mie foto sono state scattate con la fotocamera utilizzando l’obiettivo RF 100-500 mm e, dopo aver impostato il fattore di ritaglio 1,6x, ha una lunghezza focale equivalente di 800 mm. Fino ad allora, il mix era stato relativamente stabile anche se veniva trasportato a mano per la fauna selvatica e gli sport.

Uno dei nuovi trucchi che ha debuttato su EOS R7 è la modalità di livellamento automatico che utilizza il sensore fisico. Disponibile sia in foto che in video, il sensore manterrà il suo livello il più possibile durante le riprese, anche se in pratica non ho notato molta differenza.

Ha funzionato, ma è appena percettibile. Sai come quando si utilizza la guida di livellamento della fotocamera ci sono alcuni gradi di inclinazione in cui lo schermo continua a mostrare che sei perfettamente in piano perché il giroscopio non è così preciso? È qui che lo trovo molto utile perché ora quando la visualizzazione del livello mostra che sei a livello, sarà a livello.

Campionatore di livello automatico Canon EOS R7.
Tiro RF 100-500 mm. Canon afferma che obiettivi diversi avranno risultati diversi con il livello automatico.

La R7 può scattare fino a 15 fotogrammi al secondo in modo continuo utilizzando un otturatore meccanico e fino a 30 fotogrammi al secondo utilizzando l’otturatore elettronico. Secondo un rappresentante Canon, non ci sono difetti durante le riprese al massimo frame rate meccanico. Altre marche possono rallentare l’immagine del mirino o comprimere maggiormente i file RAW a raffiche ad alta velocità, quindi questa è un’ottima notizia a questo proposito. L’otturatore elettronico mostra effetti di tapparella che rendono gli oggetti in rapido movimento sporchi e strani, quindi fai attenzione se ti stai avventurando in questa modalità.

Ho scoperto che la fotocamera utilizza soprattutto schede SD con le velocità di scrittura più elevate disponibili per la migliore esperienza. Ad esempio, quando si scatta a 30 fps, la fotocamera può scattare 61 fotogrammi in formato JPEG + RAW e registra su una scheda Sony TOUGH con una velocità di scrittura di 299 MB/s, ma con una scheda Delkin con una velocità di scrittura di 250 MB/s , può Richiede solo 55 fotogrammi. Poi, quando si è trattato di svuotare il buffer, ci sono voluti 8,5 secondi con la scheda Sony TOUGH e 25 ridicoli con la Delkin.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Messa a fuoco automatica

La funzione di messa a fuoco automatica di EOS R7 è stata ereditata da EOS R3 da $ 6000. Non avrà la stessa velocità dell’R7 senza un sensore retroilluminato, ma al suo interno ha delle somiglianze. Questa fotocamera offre il riconoscimento del bersaglio per esseri umani, animali (inclusi uccelli) e veicoli.

Il modo in cui questa fotocamera funziona per tracciare un bersaglio è che se si trova nell’inquadratura, la fotocamera lo raccoglie ed è pronta per l’uso. Non abbiamo più bisogno di scegliere l’area di messa a fuoco corretta e di spostare il punto di messa a fuoco sul soggetto per dire alla fotocamera cosa seguire: la fotocamera lo sa. È stato un completo cambio di gioco con l’R3 che ho usato negli ultimi sei mesi e si traduce perfettamente nell’R7.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Esempio di foto scattata con Canon EOS R7.

Tuttavia, l’affidabilità non è così rigorosa come con l’R3. Anche quando vedo il soggetto inseguito nel mirino, la sequenza di immagini risultante sarà ancora sfocata. Il tasso di successo è eccezionale per il prezzo di $ 1500, ma vedo i suoi svantaggi in questa prima fase del mio tempo pratico.

Mirrorless APS-C fatto correttamente

Nel complesso, sono rimasto colpito dalla Canon EOS R7 nel suo corpo molto compatto. È sufficiente che un fotografo professionista consideri l’acquisto di questa per una seconda fotocamera per raggiungere il ritaglio più profondo mantenendo i megapixel. Ha un frame rate meccanico veloce con cui lavorare e un’eccellente qualità dell’immagine anche in condizioni di luce moderatamente scarsa. Dà anche una bella scossa nel simulare l’intelligenza dell’autofocus del più costoso R3.

Leave a Comment