ACDSee Gemstone 12 Editor Is an Affordable Adobe Alternative, but Does It Work for You?

Quando ho iniziato a scattare, una delle cose più difficili per me è stata scegliere quale software di editing usare. In effetti, molti fotografi affrontano ogni giorno lo stesso problema. Guardando oltre le opzioni classiche, c’è probabilmente un programma molto migliore che puoi scegliere: ACDSee Gemstone Photo Editor 12. Combina le funzionalità di diversi prodotti Adobe in un programma facile da usare e conveniente.

Trovare un software che offra molte funzionalità ed è facile da imparare e navigare può essere difficile. Anche se ho le mie preferenze nel software di editing, non lo consiglierei necessariamente a un fotografo alle prime armi. Invece, cercherò programmi rivolti ai fotografi di livello base, avendo anche la possibilità di espandermi e crescere con le sfide che i fotografi dovranno affrontare man mano che avanzano nella loro carriera. All’inizio, l’editor iniziale è più che sufficiente per eseguire la maggior parte delle regolazioni di base, mentre dopo un po’ saranno necessari strumenti più complessi come i livelli e le regolazioni locali. È improbabile che Lightroom o Photoshop siano un programma in grado di fare entrambe le cose, economico e facile da usare. Lightroom manca ancora della funzionalità di livello, mentre Photoshop non è progettato per l’editing di massa. Allo stesso tempo, entrambi sono basati su abbonamento, senza la possibilità di acquistare una licenza una tantum. Se desideri utilizzare un programma che combini le funzionalità di Lightroom e Photoshop, pur essendo molto più economico, dai un’occhiata a ACDSee Gemstone Photo Editor 12.

editing grezzo

L’editor non elaborato in ACDSee Gemstone Photo Editor 12 merita un articolo separato perché c’è così tanto da scompattare. In breve, ci sono dozzine di strumenti che puoi utilizzare, dalle regolazioni di base, come l’esposizione e la contrazione, alle curve complesse e agli strumenti del colore selettivo. ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è compatibile con più di 600 diversi formati grezzi. Esistono strumenti simili ad Adobe Camera Raw, il che significa che non ti perderai nulla, ma ciò che lo rende ancora migliore di Adobe sono gli extra che ottieni oltre alle capacità di elaborazione RAW. Successivamente verrà scaricato nel widget. Nell’editor RAW, puoi ottenere di tutto, dalle regolazioni locali alle correzioni dell’obiettivo e persino agli strumenti di clonazione. Questa è un’immagine che ho modificato con ACDSee Gemstone Photo Editor 12:

Strati

Passiamo alle funzionalità che secondo me rendono ACDSee Gemstone 12 migliore di Adobe. Il primo sono gli strati. Una delle cose che mi ha stupito quando sono diventato un fotografo è stata la capacità di usare i livelli. Quando formo i fotografi, di solito non sono a conoscenza dei livelli e trovano sorprendente che parti di un’immagine possano essere modificate. Le classi vanno oltre. In ACDSee Gemstone Photo Editor 12, puoi utilizzare i livelli per manipolare le tue foto in modo che appaiano come desideri. La cosa migliore è che le capacità sono al di là di ciò che Adobe o Capture One possono offrire. Fondamentalmente hai la possibilità di sovrapporre Photoshop mescolato con l’elaborazione Raw per Lightroom e Capture One.

Il programma è progettato in modo da incoraggiare l’uso delle classi. Questo è particolarmente utile per il fotoritocco non distruttivo. In effetti, l’intero concetto di non distruttività è al centro dell’editor di foto gemma ACDSee 12. I livelli sono ciò che rende l’editor di foto gemma ACDSee 12 così eccezionale, almeno secondo me. Parliamo delle caratteristiche dei livelli.

Il motivo per cui sono passato da Lightroom tempo fa era perché non mi piaceva la mancanza di livelli. Quello che mi consentono di fare è apportare modifiche locali a diverse parti dell’immagine, aggiungere livelli di guarigione e altro ancora. Le lezioni sono essenziali, indipendentemente dal genere che stai facendo. In Capture One, utilizzo i livelli per qualsiasi cosa, dalle maschere sfumate alle selezioni personalizzate, alla correzione e all’aggiunta di livelli di colore sopra l’altro. È giusto dire che le lezioni sono parte integrante del flusso di lavoro. Passando a Photoshop, continuo a utilizzare i livelli, ma questa volta utilizzo le opzioni di fusione disponibili in Livelli. ACDSee unisce, scusa il gioco di parole e funzionalità di livello in Capture One e Photoshop, rendendolo un software altamente capace.

Le opzioni di fusione ti consentono di cambiare il modo in cui i livelli interagiscono tra loro. Questo è molto utile per effettuare regolazioni del colore e fondere più immagini insieme. I metodi di fusione sono uno strumento avanzato di color grading che utilizzo per creare toni davvero unici sulle mie foto. Di seguito è riportata un’immagine che ho modificato con alcune curve di base e regolazioni del livello, ma i metodi di fusione della fusione che ho usato. È una nuova modifica di un’immagine che hai pubblicato in precedenza. Guardando indietro, preferisco questo. Fondamentalmente, non c’è alcun ritocco.

Strumenti di selezione basati sull’intelligenza artificiale

La selezione e la modifica manuale dei soggetti può essere un incubo, motivo per cui ACDSee Gemstone Photo Editor 12 ha aggiunto strumenti di selezione abilitati all’intelligenza artificiale. Le loro azioni rapide forniscono attività automatizzate basate sull’intelligenza artificiale. Selezionano automaticamente il tema o lo sfondo. Questo viene fatto utilizzando strumenti come rimuovere lo sfondo, selezionare il tema, sfocare lo sfondo e sfondo bianco e nero. Il più delle volte, questi strumenti forniscono un ottimo risultato e possono isolare il soggetto in alcune situazioni molto difficili.

Il tono della pelle

Il ritocco è di gran lunga la parte più difficile della fotografia. Avere uno strumento di editing rapido basato sull’intelligenza artificiale che si occuperà del ritocco della pelle è fantastico. L’editor di gemme ha uno strumento Skin Tune che dà accesso ad alcuni strumenti di facile comprensione che modificano la skin. Se usato correttamente può dare un ottimo risultato in pochissimo tempo. Sebbene Capture One abbia uno strumento di modifica della pelle, non è così avanzato con le funzionalità di livello. Allo stesso tempo, Photoshop è molto complicato quando si tratta di ritoccare la pelle. Inoltre, non ha uno strumento di ritocco rapido della pelle che faccia un buon lavoro. Ecco una foto prima/dopo di una foto che ho modificato con lo strumento di ritocco della pelle ACDSee.

interfaccia multi-documento

Se hai mai usato Photoshop, questa non è una novità per te. L’interfaccia multi-documento di ACDSee Gemstone 12 mi ha permesso di lavorare su diverse immagini, il che è particolarmente utile quando si tenta di unire alcune istantanee. L’altra cosa che l’interfaccia multidocumento mi ha permesso di fare è stata prendere una pausa mentale da un’immagine passando a una nuova.

Facilità d’uso

La cosa migliore che ho trovato su ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è che è stato progettato pensando alla facilità d’uso. Ricordo quando ho scaricato il mio primo software di editing. Sono rimasto stupito dal numero di controlli. Ad essere completamente onesto con te, non li ho ancora imparati tutti e ho chiesto spesso aiuto al mio insegnante. ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è progettato per essere intuitivo e facile da usare. Questo è ottimo per le persone che hanno appena iniziato a scattare foto e desiderano solo un programma che sia facile da usare con un livello di usabilità molto elevato simile a Photoshop. La GUI di ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è modellata su Photoshop, con strumenti a sinistra, schede immagine in alto, livelli e altre regolazioni a destra e, allo stesso tempo, ha funzionalità che i principianti troveranno utili e manca a Photoshop. Nel complesso, queste caratteristiche rendono ACDSee Gemstone Photo Editor 12 adatto ai principianti, a differenza di alcuni dei più complessi prodotti Adobe.

Prezzo

Parliamo un attimo di soldi. A differenza di altri software di editing, ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è più conveniente. La cosa ancora migliore è che ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è un acquisto una tantum, il che significa che non ci sono abbonamenti mensili come fa Adobe. Se acquisti ACDSee Gemstone Photo Editor 12 una volta, puoi conservarlo per sempre e ricevere aggiornamenti gratuitamente. Quando viene rilasciata una nuova versione, puoi scegliere di acquistarla utilizzando il prezzo speciale di aggiornamento o continuare a utilizzare la vecchia versione se lo desideri. Ad ogni modo, puoi ottenere la tua copia di ACDSee Gemstone Photo Editor 12 per $ 79,99. Se non ti piace, puoi dirlo al team dietro ACDSee Gemstone Photo Editor 12 e ti rimborseranno il 100% del prezzo.

osservazioni conclusive

Comprendo che ACDSee Gemstone Photo Editor 12 non è stata la tua prima scelta per il software di editing. Ad essere onesto, vorrei averlo saputo quando ho iniziato, perché sarebbe stata un’opzione molto migliore. Pensaci: ottieni un processore grezzo completo, inoltre hai un intero arsenale di classi e strumenti basati sull’intelligenza artificiale, con la ciliegina sulla torta che è un prezzo molto amichevole. ACDSee Gemstone Photo Editor 12 è un prodotto abbastanza buono sul mercato, motivo per cui consiglio vivamente di provarlo e vedere come puoi inserirlo nel tuo flusso di lavoro fotografico. Combina i prodotti Adobe in un’alternativa molto valida. E ricorda, usa i livelli, perché sono una delle cose migliori di ACDSee Gemstone Photo Editor 12.

Leave a Comment