A Unique Element in Your Photography That Only You Can Bring

Quando creiamo un’immagine, ci sono cose che possiamo fare per cambiarla da ordinaria a interessante. Ecco alcuni degli aspetti più importanti della configurazione e l’unico fattore inaccessibile che ti sei limitato a scoprire.

Ha molte persone confuse. Non sanno cosa intendono i fotografi quando raccontano una storia. Ogni foto ha una storia, ma la foto più avvincente dice più di un semplice “Questa è X”: questo è un uccello. Aggiungi a questo un altro significato e diventa “Questo è X, fa Y”: questo è un uccello che decolla.

“Questo è un uccello che vola nell’aria perché un gatto sta piombando.”

“Questa è una coppia che balla insieme perché sono innamorati.”

“Questa è un’isola in un mare calmo.”

Puoi espanderlo a un argomento secondario.

“Questo uccello sta volando nell’aria perché il gatto denutrito sta svenendo.”

“Questa coppia di anziani sta ballando insieme perché sono innamorati. Ma confrontali con i più giovani sullo sfondo”.

“La morbidezza del mare contrasta con la ruvidità dell’isola, e le sue forme naturali contrastano con le linee dritte artificiali del faro.”

Quest’ultima serie di storie riguarda la creazione di relazioni e queste relazioni sono contraddittorie. Questo è l’uso della parola contrasto in un senso più ampio rispetto alle differenze di tono di cui di solito parliamo in fotografia.

Contrasto contrasto è uniformità. L’unificazione riguarda soggetti con caratteristiche simili, come soldati in uniforme, damigelle d’onore a un matrimonio e uccelli in uno stormo. Tuttavia, può anche essere meno evidente: colori adiacenti (quelli adiacenti tra loro sulla ruota dei colori, ad esempio blu, verde, giallo, arancione, ecc.), direzione del movimento, dimensione, forma, forma.

Naturalmente, ci sono momenti in cui vuoi che la storia non dica altro che “Questa è X”. Alcuni anni fa sono stato incaricato di fotografare diversi tipi di ghiaia per un’azienda che fornivo al settore edile. Volevano mostrare immagini standardizzate e prive di significato dei loro prodotti sul loro sito web. Quindi, ho scattato dozzine di foto che erano poco più di una descrizione accurata del prodotto. Ma la maggior parte delle volte, otteniamo di più.

L’uniformità in un’immagine o in un gruppo di immagini può dare una sensazione di stabilità, calma, conforto, armonia e approvazione. D’altra parte, i contrasti nelle immagini aggiungono contrasto. Rendono le immagini più stimolanti, fanno emergere sentimenti di eccitazione, disaccordo ed emozioni negative. Come ho spiegato in un articolo precedente, le emozioni negative hanno un effetto più forte su un’immagine rispetto alle emozioni positive.

Quasi tutti gli aggettivi che possiamo trovare per descrivere qualcosa possono avere un contrario: grande/piccolo, largo/stretto, alto/basso, naturale/artificiale, vicino/lontano, morbido/ruvido, vecchio/piccolo, movimento/fermo, ecc. Anche i colori hanno i loro opposti; Questi sono colori complementari: rosso/verde, giallo/viola e blu/arancione.

Le immagini spesso danno risultati migliori quando uniformità e contrasto vanno di pari passo. Ci sono delle eccezioni, ma le foto con molta uniformità possono essere belle – quei sassolini che hai scattato non erano di certo i soggetti più emozionanti che tu abbia mai fotografato – mentre quelle con molti contrasti possono sembrare molto occupati, o confusi, o privi di organizzazione.

L’ottimizzazione degli elementi contrastanti all’interno di un framework ha molto a che fare con la loro posizione l’uno rispetto all’altro. È qui che entra in gioco la consapevolezza delle diverse regole compositive. Ce ne sono molti di questi, che vanno dalla regola dei terzi spesso fraintesa, che può essere applicata male e talvolta abusata, al rapporto aureo, risconto, armatura, ecc. Ho scritto un articolo su questo a marzo, quindi non li rivisiterò tutti qui.

Posizionare i temi nella cornice funziona meglio quando li miglioriamo. Spesso lo facciamo con linee guida e in primo piano. Queste linee vanno al punto o ai punti in cui vogliamo che gli occhi degli spettatori riposino. Non tutte le linee devono provenire dalla stessa direzione. Pensa alle molteplici linee radiali su una tela di ragno che portano tutte al punto focale al centro dell’elica. Né hanno bisogno di essere persistenti; Può anche essere implicito. Il cervello delle linee si estende oltre i loro punti finali, quindi i nostri occhi seguono naturalmente l’estensione fino al punto in cui correranno.

Il posizionamento del soggetto all’interno della scena è in gran parte correlato alla posizione della fotocamera. I fotografi paesaggisti esperti raramente si trovano nel primo posto che vedono quando arrivano in un sito. Camminano ed esplorano l’area e calcolano la posizione e l’altezza migliori possibili per il posizionamento della telecamera. Cambiare la statura di te stesso cambia la prospettiva e il punto di vista. Se hanno uno stile di ripresa particolare che vorrebbe adottare, potrebbe dipendere da come posizionano la fotocamera.

Alcune frasi gergali che significano la stessa cosa provengono da diverse parti dell’Inghilterra. Uno è il “odore di skew”, che ha avuto origine dal commercio tessile nel nord dell’Inghilterra, vicino a dove vivo ora. Ciò significa che la trama è obliqua, quindi il tessuto era irregolare. L’altro è la frase meno nota “su eh”. È una lingua inglese antico ed è ancora usata nelle parti del paese in cui sono cresciuto. Come fotografo di paesaggi marini, ottenere l’orizzonte dritto e non troppo eh è essenziale. L’effetto è inquietante se si inclina solo di mezzo grado su un lato. Tuttavia, ci sono alcune circostanze in cui il fotografo potrebbe voler dirigere l’angolo della fotocamera. Questo squilibrio può aggiungere tensione e dramma a quella che altrimenti potrebbe essere una ripresa poco interessante.

Tutte queste e altre tecniche, come il controllo dell’esposizione, della profondità di campo e l’arresto o la visualizzazione del movimento, sebbene preziose, non sono una cosa in sé. Quando combinati, sono più della somma delle loro parti. Tuttavia, anche in questo caso, aggiungono meno di un elemento essenziale che eleverà la tua immagine a un nuovo livello. Questo per consolidare la tua personalità nella tua fotografia. Questo è qualcosa che solo tu puoi fare. Niente di ciò che io o chiunque altro scriveremo può insegnarti di cosa si tratta.

Leave a Comment