8 Tips for Pro-Level Smartphone Product Photography

Stai lottando per catturare scatti incredibili di prodotti per smartphone? non sei solo.

La fotografia per i prodotti smartphone sembra spesso impegnativa, soprattutto quando sei appena agli inizi. Ma questo è un segreto:

Con un po’ di conoscenza, puoi scattare foto di prodotti con uno smartphone simile stessa qualità Come foto di prodotti scattate con una fotocamera DSLR o mirrorless. Devi solo sfruttare le impostazioni della tua fotocamera, la tua attrezzatura, le tue opzioni di illuminazione e le tue capacità compositive, tutte cose che esplorerò in questo articolo.

Quindi, non importa quale sia il tuo livello di abilità nella fotografia del prodotto, continua a leggere per un sacco di suggerimenti, trucchi ed esempi, a partire da:

1. Usa una buona fotocamera del telefono

Sistema di fotocamere iPhone 13 Pro

Diversi smartphone includono fotocamere di diversa qualità; Ad esempio, alcune fotocamere per smartphone offrono più megapixel, una migliore gamma dinamica, un’ottima resa cromatica, ecc.

Ed è proprio così: la qualità della fotocamera è importante.

La maggior parte delle marche di smartphone ha modelli professionali con un numero di megapixel più elevato e/o sensori più grandi. Questi smartphone costano di più ovviamente e non sto dicendo che dovresti comprare l’ultimo telefono più costoso sul mercato. Ma cerca di trovare un buon equilibrio tra le specifiche della fotocamera e il tuo budget; In questo modo, puoi ottenere i migliori risultati.

Al giorno d’oggi, molti smartphone offrono tre o quattro fotocamere/obiettivo. Questo è molto utile perché ti offre una varietà di dimensioni focali con cui lavorare, ma fai attenzione. La modifica dell’obiettivo può modificare la risoluzione, non si desidera scattare accidentalmente dozzine di foto a bassa risoluzione del prodotto, quindi assicurarsi di controllare la risoluzione della fotocamera/obiettivo prima fare fotografia.

(Naturalmente, puoi sempre acquistare un obiettivo esterno per cambiare le opzioni di lunghezza focale. Assicurati solo che sia di alta qualità!)

Alla fine della giornata, è possibile ottenere ottimi scatti con lo smartphone che possiedi attualmente. Ricorda solo che specifiche migliori rendono più facile scattare foto di qualità migliore, quindi se puoi permetterti l’aggiornamento e desideri risultati sorprendenti, potrebbe valere la pena spendere di più.

2. Non limitarti all’app della fotocamera predefinita

fotografia del prodotto smartphone

Alcuni smartphone hanno eccellenti app per fotocamere native, in particolare smartphone progettati per i fotografi.

Ma se la tua app fotocamera nativa non ti dà abbastanza controllo o stai semplicemente cercando di sperimentare, prova alcune app fotocamera di terze parti. Ci sono alcune fantastiche funzionalità e molte di esse offrono funzionalità straordinarie come:

  • Modalità manuale. In alcune app della fotocamera, questa è chiamata modalità Pro. Qualunque sia il suo titolo, la modalità Manuale ti consente di regolare manualmente la velocità dell’otturatore, l’ISO e il bilanciamento del bianco, offrendoti un controllo molto maggiore sulle foto dei tuoi prodotti.
  • Overlay di configurazione di rete. La disposizione degli elementi nella cornice è la tua composizione e può influenzare notevolmente il modo in cui lo spettatore sperimenta ogni immagine (e ogni prodotto). La maggior parte delle app della fotocamera ha una regola dei terzi mesh overlay che ti aiuta a creare composizioni più dinamiche e per migliorare l’aspetto del tuo gioco per un’app con sovrapposizioni compositive più complesse.
  • Grafico. Un istogramma è un grafico che rappresenta l’esposizione di un’immagine. In questo modo è possibile valutare la luminosità e il dettaglio dell’immagine privo di Affidati all’anteprima dello schermo (che può essere difficile!).
  • livello. Un livello non solo ti aiuta a mantenere l’orizzonte dritto, ma aiuta anche a prevenire la distorsione della prospettiva. Questo può essere particolarmente utile per la fotografia di prodotti piatti!

3. Usa un treppiede

fotografia del prodotto smartphone

La maggior parte dei fotografi di prodotti per smartphone cerca di catturare gli scatti dei loro prodotti e durante questo Potresti lavoro, spesso con conseguente sfocatura delle immagini.

D’altra parte, un treppiede economico manterrà il tuo smartphone stabile durante le riprese, prevenendo le vibrazioni della fotocamera e gli effetti di sfocatura risultanti. (Per ottenere i migliori risultati, assicurati di utilizzare la funzione di autoscatto del tuo smartphone o la versione remota. In questo modo, non crei ulteriori vibrazioni della fotocamera quando premi il pulsante di scatto.)

I treppiedi sono utili anche per creare arrangiamenti di prodotti complessi; Un treppiede manterrà il telaio stabile mentre sposti i tuoi prodotti attorno al telaio. Ti farà davvero rallentare pensaci La tua composizione prima delle riprese.

Infine, un treppiede ti salverà la mano in modo da poter tenere una luce o addirittura apparire come un modello.

Come accennato in precedenza, otterrai i migliori risultati accoppiando il tuo treppiede con un rilascio dell’otturatore remoto, che ti consentirà di azionare l’otturatore della fotocamera a distanza. E se non vuoi pagare per una versione remota, funziona anche la funzione di autoscatto.

4. Preparare con cura l’immagine del prodotto

fotografia del prodotto smartphone

Mentre gli scatti improvvisati vanno bene per uso personale, se vuoi fotografare un marchio o un’azienda, devi fare una vera preparazione.

Se stai girando per un marchio, potrebbe esserci un team di marketing che spiega lo scopo del marchio. Tuttavia, se stai girando i tuoi prodotti o non hai un feed dal tuo cliente, sta a te decidere come procedere.

Dovresti usare uno sfondo bianco? Questo è spesso il caso della fotografia e-commerce. In caso negativo, di che colore dovrebbe essere lo sfondo? Hai una tavolozza di colori con cui lavorare? Se hai intenzione di scattare una serie di scatti, assicurati di selezionare in anticipo la tua tavolozza di colori!

Dovrai anche pianificare oggetti di scena, luoghi e persino moduli. Una volta che hai tutto insieme, prepara con cura l’intero set, comprese le luci, gli oggetti di scena e gli sfondi.

Infine, prenditi del tempo per pulire e modellare il prodotto. Dopotutto, è l’eroe della foto! Il tempo che dedichi alla preparazione è il tempo che risparmierai sulla raffinazione e la post-elaborazione.

5. Controllo dell’illuminazione

fotografia del prodotto smartphone
La foto a sinistra mostra la luce solare diretta dalla finestra; L’immagine corretta è stata utilizzata da un editore.

I fotografi di prodotti professionisti utilizzano spesso torce elettriche e tutti i tipi di apparecchiature per l’illuminazione da studio, ma come sparatutto di prodotti su smartphone non è proprio un’opzione. Non puoi sincronizzare i lampeggiatori con uno smartphone, ma lo sei Potresti Controllo e trattamento della luce per risultati professionali, quindi consiglio vivamente di dedicare un po’ di tempo a imparare a lavorare con la luce.

Se desideri utilizzare la luce naturale, otterrai risultati diversi a seconda del tempo, dell’ora del giorno e della direzione della luce. Se metti il ​​tuo soggetto alla luce diretta del sole, ad esempio, otterrà delle ombre forti, mentre scattare all’ombra o in una giornata nuvolosa darà un effetto più morbido e uniforme. Prova diversi tipi di luce e presto inizierai a notare cosa ti piace e cosa non ti piace.

Un’altra opzione è quella di utilizzare lampadine continue. Puoi utilizzare luci a LED progettate appositamente per la fotografia e la videografia, oppure puoi semplicemente utilizzare una torcia o una lampada da tavolo. qual è la migliore? I riflettori per la fotografia tendono a darti il ​​massimo controllo, ma dipende davvero da cosa puoi tollerare e dal risultato che desideri.

Indipendentemente dal fatto che tu scelga di utilizzare la luce naturale o artificiale, dovresti utilizzare modificatori di luce per ottenere un maggiore controllo sulla tua illuminazione. Soft box e diffusori ti consentono di trasformare la luce dura in morbida e puoi utilizzare riflettori per riflettere la luce e riempire le ombre sull’altro lato del prodotto.

In effetti, lavorare con i modificatori è molto divertente, quindi ti consiglio di acquistarne – o crearne – alcuni, e poi vedere cosa puoi creare.

6. Scegli le migliori proporzioni

fotografia del prodotto smartphone

Sapevi che la maggior parte delle app della fotocamera ti consente di scegliere diverse proporzioni prima di scattare la foto? Esatto, ed è un ottimo modo per creare immagini più potenti.

Come puoi vedere, diverse proporzioni funzionano bene per diverse composizioni, quindi scegliendo quella giusta puoi aumentare l’impatto delle immagini del tuo prodotto. Inoltre, alcuni siti Web hanno requisiti speciali per le proporzioni, il che significa che, a meno che tu non stia riprendendo con una proporzione specifica in mente, eseguirai molto ritaglio.

Quindi, prima di iniziare a scattare, controlla i requisiti di visualizzazione delle foto. Ad esempio, le immagini dei prodotti Shopify hanno un rapporto di aspetto 1:1, ma l’immagine del banner è 16:9, quindi potresti voler scattare la maggior parte delle tue foto utilizzando un rapporto 1:1, quindi eseguire alcuni scatti privati ​​a 16: 9. Instagram, il miglior formato di pubblicazione è 1:1, ma se vuoi condividerlo nelle tue storie, è meglio usare 9:16. Logico?

Se non sei sicuro delle proporzioni da utilizzare, ti consiglio di lasciare abbastanza spazio intorno al soggetto principale in modo da poter ritagliare in seguito. Tieni presente che in questo modo perderai pixel, quindi se non hai una risoluzione sufficiente, l’immagine finale potrebbe sembrare un po’ frastagliata. Ecco perché è sempre meglio avere le proporzioni in primo piano!

7. Scatto in formato RAW

fotografia del prodotto smartphone

Al giorno d’oggi, molti smartphone offrono formati di file RAW e se non riesci a trovare l’opzione RAW nell’app nativa della fotocamera, puoi sempre scaricare un’app di terze parti che la supporti. Alcune buone app di supporto RAW gratuite sono Lightroom Mobile, ProShot e ON1 Photo RAW.

Ma cosa rende RAW così speciale? Un file RAW contiene più informazioni di un file JPEG o HEIF; I file RAW non sono compressi, il che significa che contengono file tutti Dati dal momento della cattura. Pertanto, le immagini RAW consentono una maggiore flessibilità durante la modifica: puoi ripristinare le ombre sottoesposte e le alte luci sovraesposte, apportare grandi regolazioni del colore e apportare la correzione del colore tanto necessaria.

Alla fine dovrai convertire le immagini RAW in JPEG per la visualizzazione online perché i browser non possono visualizzare le immagini RAW, ma la qualità migliorata ne vale la pena.

8. Approfitta delle app di modifica

fotografia del prodotto smartphone

Piaccia o no, la post-elaborazione è una parte essenziale del processo di fotografia del prodotto. Quasi tutti i fotografi professionisti, smartphone o altro, modificano le proprie foto, il che significa che dovresti modificare anche le tue.

Il tuo flusso di lavoro di modifica non deve essere complicato. Puoi apportare modifiche di base, come aumenti del contrasto, variazioni dell’esposizione e un po’ di nitidezza. In alternativa, puoi eseguire regolazioni più complesse, come compositi HDR, focus stacking e persino esposizioni multiple.

Indipendentemente dal flusso di lavoro di editing che segui, una cosa è chiara: l’utilizzo della giusta app di fotoritocco può semplificare il tuo lavoro e farti risparmiare molto tempo.

Fortunatamente, ci sono alcune fantastiche app di modifica gratuite là fuori. Snapseed, la versione base di Lightroom o la versione base di VSCO fanno un ottimo lavoro e non paghi nulla per le basi. Tuttavia, se hai intenzione di fotografare i tuoi prodotti per smartphone in modo professionale, potresti voler investire in piani premium o anche in app specializzate.

Fotografia di prodotti per smartphone: ultime parole

Ci auguriamo che ora ti senta più pronto e fiducioso per il prossimo servizio fotografico per il tuo prodotto smartphone!

Ricorda solo i suggerimenti che ho condiviso sopra e starai bene.

Ora a te:

Quali suggerimenti per la fotografia di prodotti per smartphone useresti? Qual è il tuo preferito? Hai qualche tuo consiglio? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

Leave a Comment