6 Tips for Beautiful Results

Che cos’è la fotografia di ritratti spontanei e come puoi scattare foto spontanee incredibili?

In questo articolo, spiego tutto ciò che devi sapere per ottenere incredibili foto spontanee, tra cui:

  • I miei modi preferiti per trovare obiettivi fotografici spontanei
  • Come fare selfie spontanei privo di spaventa il tuo argomento
  • Come sviluppare le tue abilità in modo facile e divertente

Quindi tuffiamoci dentro, partendo dalle basi:

Che cos’è la fotografia di ritratto schietto?

I ritratti nitidi sono immagini che vengono scattate quando il soggetto non è a conoscenza del fotografo.

Nota che non devi rimanere completamente invisibile per scattare foto spontanee. Finché il soggetto non si rende conto che stai scattando la sua foto, puoi creare splendide foto spontanee.

Troverai spesso fotografi di strada che scattano foto ravvicinate di passanti, ma lo stile si applica anche a molti altri generi, tra cui la fotografia di matrimonio documentaristica e la fotografia di lifestyle. In effetti, anche i fotografi ritrattisti professionisti in studio possono catturare il dessert quando il loro soggetto si rilassa tra una posa e l’altra.

A proposito, vale la pena sottolineare che le foto spontanee possono – e spesso dovrebbero – essere fatte con il permesso. Puoi parlare con il tuo soggetto, dirgli che vuoi scattare la sua foto e poi aspettare che si senta a suo agio. Questo Quando ottieni uno scatto fantastico e sincero!

immagine schietta

Suggerimenti per la fotografia schietta

In questa sezione, condivido i miei migliori consigli e tecniche per foto spontanee.

1. Trova le espressioni che incarnano il personaggio

immagine schietta

Se vuoi scattare bellissime foto express, No Basta impostare la fotocamera in modalità burst e scattare. Invece, guarda il tuo potenziale argomento. E aspetta un’espressione significativa, che riassuma davvero la loro personalità.

Ad esempio, se speri di scattare una foto carina di una top model, puoi prendere parte ad alcuni servizi fotografici regolari. Chiedi loro di alzarsi in piedi in modo naturale, di esprimere le loro espressioni standard durante le riprese.

Ma poi, quando fai delle brevi pause dalle riprese, fai attenzione. Aspetta quei momenti in cui il tuo modello è rilassato. E chiediti: come si comportano quando la telecamera non li punta? Come rispondono quando parli con loro? Quali espressioni noti? Quali gesti inconsci fanno?

Quando vedi un’espressione che cattura davvero la sua personalità, raccoglila!

2. Ottieni il massimo dagli incontri casuali

Ricordo la mia prima sera quando ho fatto delle foto in Bolivia. Era tardo pomeriggio e presto svanì nel crepuscolo e le strade furono illuminate da una tenue luce rossa.

Ho sollevato la fotocamera per scattare una foto dell’edificio di Adobe. Ma con la coda dell’occhio ho visto un ragazzino che correva per la strada. Oltrepassò la telecamera, si fermò, si voltò verso di me e iniziò ad agitare le mani in aria. Ovviamente voleva essere in una foto, e pochi secondi dopo, un ragazzo più grande, presumibilmente suo fratello, si è unito a lui, che ha anche fatto il servizio fotografico. Poi hanno continuato a camminare per la strada e mi hanno chiesto di andare.

Ho continuato, per curiosità, e mi hanno condotto a un’auto parcheggiata dietro l’angolo, dove li aspettava il padre. Mi hanno spiegato cosa era successo, e poi il padre mi ha chiesto di fotografarli tutti insieme. Era un po’ ubriaco e mi ha persino invitato a cena a casa loro. Ho gentilmente rifiutato, ma ho scattato questa foto:

immagine schietta

L’immagine è esplicita? Credo di si. La gente sapeva che avevo una macchina fotografica, ma si stavano semplicemente comportando normalmente e non l’ho messa in ripresa. In ogni caso, la lezione è comunque buona:

Quando sei in viaggio e le persone sono amichevoli, approfitta delle opportunità fotografiche! Sii aperto agli incontri casuali. Scopri le possibilità che potrebbero sorgere.

Per lo meno, avrai delle nuove storie da raccontare.

3. Utilizzare una fotocamera e un obiettivo piccoli

Tecnicamente, puoi fare foto spontanee con Quale gear, da un’enorme fotocamera di medie dimensioni a un piccolo dispositivo smartphone.

Ma il mio consiglio, che si basa su molta esperienza, è di mantenere la tua configurazione il più piccola possibile.

Come puoi vedere, più fotocamera e obiettivo hai, più unico sarai come fotografo. Se stai cercando di documentare un matrimonio, le persone coinvolte ti noteranno prima ancora che tu abbia un’opportunità fotografica. Se provi a dipingere un candido ritratto di strada, le persone ti vedranno arrivare da un miglio di distanza.

Oltre alla grande attrezzatura intimidazione, apprensione. Una mia amica è una modella esperta e mi ha detto – dopo uno scatto in cui ha usato una piccola fotocamera mirrorless e un obiettivo piccolo – che la configurazione più piccola l’ha aiutata a sentirsi più rilassata. Non sentiva molta pressione per essere una buona modella.

Anche se stai realizzando un mix di fotografia schietta e schietta, una fotocamera più piccola renderà il soggetto più rilassato nel complesso, il che significa maggiori opportunità per fantastici fotogrammi schietti!

Ecco perché consiglio di utilizzare una configurazione come questa:

Aggiornamento firmware Fujifilm X-T1

E se trovi che ridimensionare la tua configurazione fa una grande differenza, scegli una dimensione più piccola! Acquista una piccola fotocamera per scattare e scattare foto, o anche passare al tuo smartphone. (Al giorno d’oggi, le fotocamere degli smartphone hanno la capacità di scattare foto fantastiche, quindi non lasciare che le preoccupazioni tecnologiche ti trattengano!)

4. Chiedi il permesso e spiega perché

Se hai appena iniziato con la fotografia di ritratti spontanei, potresti sentirti a disagio nel fotografare persone che non conosci: artisti di strada, demoni del cibo e persino passanti.

La mia raccomandazione? Chiedi il permesso e quando lo fai, Indica chiaramente una buona ragione.

Prima di tutto, dare alle persone un motivo per cui è più probabile che vengano accettate. Non sembrare uno stalker a caso se lo spieghi Perché Vuoi fotografarli, anche se il motivo è banale.

Inoltre, se hai un motivo in mente, chiedere il permesso diventa molto più semplice. Ti sentirai giustificato nel tuo stile e quindi ti sentirai meno imbarazzato e timido.

Ad esempio, qualche settimana fa ho visitato la bottega di un fabbro. I fabbri lì danno dimostrazioni di antiche tecniche al pubblico in visita, e io ho semplicemente chiesto se potevo fare delle foto mentre il fabbro le stava esponendo. I fabbri non hanno avuto problemi con la mia domanda e il risultato è un ritratto normale e schietto di una persona al lavoro:

immagine schietta

Un altro esempio: a un carnevale a Cadice c’erano molte persone in costume ma solo poche avevano la pittura per il viso. Quando ho visto qualcuno con una pittura per il viso interessante, ho spiegato che mi piaceva molto il loro trucco e ho chiesto se potevo fare una foto o due. In ogni caso, la persona ha acconsentito, ha aspettato un’espressione naturale e poi ha scattato una foto. Questo è uno dei miei preferiti:

immagine schietta

5. Avvia un progetto fotografico personale onesto

Se stai davvero cercando di espandere gli orizzonti delle tue foto spontanee, invece di scattare scatti casuali, ti incoraggerei ad avviare un progetto.

In questo modo, puoi gestire regolarmente selfie sinceri e puoi davvero ricercare e migliorare le tue abilità.

Il progetto non deve essere particolarmente complicato, ma dovrebbe avere un tema o un’angolazione chiari. Ad esempio, puoi fotografare le persone nel parco, i lavoratori del supermercato o puoi fotografare i ciclisti.

Una volta determinato l’argomento del tuo progetto, ricerca il soggetto, trova il modo migliore per scattare foto spontanee e fai un grande sforzo per scattare regolarmente. (Nota che il tuo progetto non ha bisogno di questo Solo È dotato di foto spontanee. Ma se stai cercando di migliorare la tua immagine candida, ti consiglio di scattare caramelle quando possibile).

All’inizio dell’anno scorso, ho pensato che sarebbe stato divertente scattare alcune foto di persone che facevano parkour; Questa è diventata la mia idea di progetto e ho contattato alcuni follower locali tramite un gruppo Facebook. Alcuni di loro erano interessati alla fotografia, quindi siamo usciti per le strade di Wellington e mi hanno mostrato il parkour. Scatto foto e foto mentre andavamo avanti. È stato facile creare foto spontanee perché si divertivano a fare quello che stavano facendo e si divertivano!

immagine schietta

6. Scatta foto dei tuoi amici mentre fanno cose interessanti

Se stai lottando per trovare soggetti per i tuoi selfie spontanei, prova a guardare più vicino a casa.

Vedete, gli amici – e persino la famiglia – sono ottimi soggetti per la fotografia schietta. Ad esempio, ti conoscono, quindi è più probabile che si sentano a proprio agio in tua presenza. Inoltre, puoi fare una divertente sessione fotografica che combina fotografia spontanea e socializzazione!

Come ho sottolineato sopra, dovrai essere attento e dovrai scattare foto quando il tuo soggetto non presta attenzione alla fotocamera, quando abbassa la guardia. Può essere difficile parlare con qualcuno E Scatta foto spontanee, ma se sei concentrato, puoi farlo!

Suggerimento: quando comunichi al soggetto il tuo interesse per le foto spontanee, seleziona un argomento esplicito. Se la persona che stai cercando ama andare in bicicletta, chiedi loro di portare la bicicletta e preparati a scattare alcune foto spontanee di un ciclista al lavoro. E se il tuo soggetto ama suonare la musica, chiedigli di portare una chitarra e fotografalo mentre suona delle corde.

Ad esempio, una mia amica ha costruito la sua roulotte di zingari. Ho pensato che fosse un piccolo progetto spaziale interessante, quindi una volta finito le ho chiesto se potevo fare delle foto. Mi sono seduto fuori a suonare la chitarra, abbiamo parlato del progetto e ho fatto delle foto sincere:

immagine schietta

Suggerimenti per la fotografia candida: le ultime parole

Ora che hai finito con questo articolo, sei pronto per scattare dei bellissimi selfie sinceri.

Quindi ricorda i suggerimenti che ho condiviso. Scatta qualche foto. Soprattutto, divertiti!

Ora a te:

Che tipo di foto spontanee speri di fare? Hai qualche argomento in mente? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

  • Generale

  • equipaggiare

  • Impostazioni

  • leggero

  • postura

  • esprimere

  • Dai

  • Guide avanzate

  • tecniche creative

  • post produzione

  • un lavoro

  • ispirazione

  • fonti

Leave a Comment