6 of the Best Camcorders for Vintage Footage

Dicono moda e arte muoversi in cicli; ciò che una volta era popolare tornerà popolare dopo un po’ di tempo. Non c’è esempio migliore di questo movimento ciclico del presente. Che si tratti di vinile, film, jeans bootcut o qualsiasi altra cosa che sembri “retrò”, i Millennials e la Generazione Z sembrano doverci mettere le mani sopra. A causa di questa rinascita retrò, il nostro team di Filtergrade ha compilato un elenco di un altro articolo che sta affrontando un’enorme rinascita: le videocamere vintage. Quale modo migliore c’è per ottenere l’aspetto “vecchio” e “retrò” che acquistare una videocamera che è stata letteralmente costruita durante il periodo di tempo che stai cercando di ricreare? Continua a leggere per 6 delle nostre videocamere preferite che ti danno quella sensazione vintage che brami!

Videocamera palmare Panasonic PV-L559

Dopo aver cercato su forum, blog e siti Web su Internet, il consenso generale è che la PV-L559 è sicuramente la migliore videocamera vintage a tutto tondo. Questa videocamera degli anni ’90 è nota per le sue riprese di qualità relativamente buona e per la sua (all’epoca) lunga durata della batteria di 2 ore per carica. Insieme a questi tratti, l’L559 ha uno zoom folle: 150x digitale e 20x. Probabilmente potresti ottenere filmati decenti di persone nel continente con questa fotocamera!

Lo zoom è ottimo e tutto, ma è praticamente inutile se la fotocamera stessa non è stabile. Fortunatamente, l’L559 ha la stabilizzazione elettronica dell’immagine, che non solo mantiene le riprese ingrandite stabili, ma aiuta anche a migliorare la funzionalità della fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione. Infine, le sue dimensioni ridotte e il peso relativamente leggero (6 libbre) lo rendono super portatile e pronto per scattare ogni volta che ne hai bisogno!

Compralo qui

Videocamera RCA CC641

Se l’L559 è troppo costoso o il filmato è ad alta risoluzione per i tuoi gusti, allora non cercare oltre l’RCA CC641! Non ha la stabilità o lo zoom dell’L559 (lo zoom dell’RCA è solo ottico 18x), ma è estremamente adatto ai principianti e ha ancora alcune caratteristiche fantastiche. Innanzitutto, l’RCA offre la possibilità di utilizzare una memoria rimovibile (scheda/disco/nastro), che elimina la necessità di un videoregistratore. Questa è una caratteristica estremamente conveniente al giorno d’oggi, dove è quasi impossibile trovare un videoregistratore che non sia a casa dei nonni.

Un’altra caratteristica davvero interessante che viene fornita con il CC641 è la sua funzione di bilanciamento del bianco automatico. Ciò significa sostanzialmente che la videocamera può percepire quando la luce in una scena cambia e regolerà automaticamente il suo bilanciamento del bianco in modo che i colori siano ancora normali e accurati. Il fatto che una videocamera così economica realizzata alla fine degli anni ’90 abbia questa caratteristica è comunque incredibile. Insieme a questo, il CC641 ha anche sia la messa a fuoco automatica che il blocco della messa a fuoco, quindi sia i principianti che i videografi esperti non devono preoccuparsi di assicurarsi che il video sia a fuoco. Infine, questa fotocamera è così compatta e leggera che probabilmente ti dimenticherai di averla addosso. Non ha il soprannome di “Piccola Meraviglia” senza motivo!

Compralo qui

Handycam digitale Sony DCR-VX1000

La terza fotocamera in questo elenco è la Sony DCR-VX1000 Digital Handycam. Al giorno d’oggi, questa fotocamera è un po’ più costosa, ma è una videocamera professionale con molte funzioni davvero interessanti. Questa videocamera è dotata di zoom ottico e digitale (rispettivamente 10x e 20x) e dispone di una funzione anti-vibrazione. Inoltre, il VX1000 ha anche capacità di visione notturna e time lapse, il che lo rende uno dei camcorder più avanzati di questo elenco, se non il più avanzato. Infine, il fatto che possa girare a 60 fps lo rende davvero uno straordinario tecnologico, e anche se è più costoso e scatta con una qualità superiore rispetto a tutte le altre videocamere di questo elenco, il suo prestigio e la sua storia sono il motivo per cui mi sono sentito dovuto includerlo.

Entrando nella storia del VX1000, il vero motivo per cui questa videocamera è così popolare è il modo in cui è stata utilizzata all’interno di varie sottoculture. La portabilità, la durata e la disponibilità di diversi interessanti attacchi di lunghezza focale hanno reso il VX-1000 un successo con il pattinaggio sotterraneo e la comunità BMX nei primi anni 2000. Molti di quei vecchi video di pattinaggio “retrò” che vediamo spuntare sui social media al giorno d’oggi sono stati effettivamente girati con questa esatta videocamera! Questa fotocamera è anche molto personale per me perché la mia famiglia ne ha posseduta una per alcuni anni e ho avuto modo di giocarci molto da bambino. Che tu sia un principiante o desideri semplicemente un’altra videocamera per il tuo arsenale, consiglierei seriamente il VX1000.

Compralo qui

JVC GR-SXM260U

Successivamente abbiamo la JVC GR-SXM260U, una videocamera con molte caratteristiche molto interessanti. La prima cosa che devo menzionare è lo zoom; il GR-SXM260U ha uno zoom digitale 700x e uno zoom ottico 16x. Se dicessi che la Panasonic PV-L559 potrebbe ottenere filmati decenti di persone in altri continenti, allora questa videocamera potrebbe registrare persone su altri pianeti! Non solo, lo stabilizzatore d’immagine integrato ti aiuterà a mantenere la messa a fuoco e la qualità anche mentre ti muovi e ingrandisci il soggetto. Il GR-SXM260U, come il precedente Sony, è anche super leggero e portatile e, come l’L559, ha anche una durata della batteria di 2 ore.

Ok, basta con tutte quelle caratteristiche noiose; entriamo nella cosa davvero interessante di questa videocamera. Il GR-SXM260U ha 3 diverse modalità di registrazione: super VHS, VHS ET e VHS standard. La modalità super VHS offre un miglioramento di circa il 60% della qualità tipica della videocamera e utilizza nastri S-VHS rispetto ai normali nastri VHS. La modalità VHS standard è esattamente quello che dice di essere: una registrazione a risoluzione standard su un tipico nastro VHS. La super VHS ET, invece, è la modalità più interessante. Consentirà al GR-SXM260U di girare con un’alta qualità simile al super VHS, ma memorizza il filmato su normali nastri VHS, il che significa che questa modalità ti darà la massima qualità ed economia. Qualunque sia la modalità che utilizzi, tuttavia, la GR-SXM260U ti regalerà fantastici filmati con la videocamera!

Compralo qui

Panasonic PVL353 VHS-C

La Panasonic PVL353 VHS-C è una videocamera che, a suo tempo, ha cercato di superare il confine tra “vecchio” e “nuovo”. Sebbene il PVL353 sia stato realizzato negli anni ’90, assomigli a una vecchia videocamera e non abbia un display della migliore qualità, ha alcune caratteristiche che erano nuove di zecca quando è uscito questo modello. Ad esempio, il PVL353 ha una doppia stabilizzazione elettronica, che è probabilmente la forma più avanzata di stabilizzazione all’interno della fotocamera in questo elenco. Questa stabilità, unita a una potenza di zoom quasi identica alla precedente JVC, contribuirà a garantire che i tuoi video non siano mossi, anche se ingrandisci relativamente vicino.

Insieme alle funzioni di stabilizzazione, il PVL353 anche Color Digital, che all’epoca era una caratteristica all’avanguardia. Color Digital è fondamentalmente un sensore di colore interno che rileva e registra i colori a una velocità estremamente elevata e con un livello di precisione sorprendente. Una delle principali lamentele dei creativi al giorno d’oggi è che la nuova tecnologia non riesce proprio a riprodurre i colori ei toni della vecchia tecnologia. Fortunatamente, il PVL353 assicura che i colori siano esattamente quello che stai cercando ogni singola volta.

Compralo qui

Panasonic PV-L550

Bene, è stata una corsa sfrenata, ma è tempo per l’ultima videocamera in questa lista. Stranamente, la prima e l’ultima videocamera sono quasi esattamente le stesse, ma con alcune differenze fondamentali. La Panasonic PV-L550 è fondamentalmente la versione per principianti dell’L559. Ora so che alcuni di voi potrebbero chiedersi perché dovrei includere questa fotocamera nell’elenco, ma per favore ascoltatemi. Anche se ho detto che era la versione per principianti dell’L559, ha le sue qualità che devono essere apprezzate. Non ha le funzioni e i pulsanti avanzati dell’L559, ma se stai cercando un sacco di funzionalità potresti anche abbandonare le videocamere e procurarti un Blackmagic.

Inoltre, non è che l’L550 non abbia assolutamente funzionalità. Ha ancora uno zoom digitale 150x e uno zoom ottico 18x e ha ancora la stabilizzazione elettronica dell’immagine per aiutare con qualsiasi vibrazione della fotocamera. Ha anche una durata della batteria di 3 ore, che è un’ora in più rispetto al più avanzato L559. I nastri sono anche molto facili da rimuovere al termine della registrazione e puoi semplicemente inserirli direttamente in un VHS PLAYPAK, se ne hai uno. Infine, una caratteristica molto sorprendente su una fotocamera così economica e relativamente poco avanzata è la luce di miglioramento automatico del colore, che aiuta a compensare eventuali situazioni di scarsa illuminazione migliorando la qualità dell’immagine, la tinta e la colorazione del viso. “Principiante” chi?

Compralo qui

Beh, il gioco è fatto. È stato un viaggio assoluto con voi ragazzi. Queste 6 videocamere hanno tutte il loro giusto posto in questo elenco, sia perché ottengono quel perfetto aspetto “retrò”, sia perché sono un classico di culto che è permeato in varie sottoculture alla fine degli anni ’90 e all’inizio degli anni 2000. Tuttavia, per favore, non limitarti a queste 6 scelte. Non ho abbastanza tempo per scrivere di tutte le videocamere vintage della storia, ma in realtà, se stai cercando una videocamera vintage, direi che la migliore è di gran lunga quella economica e disponibile, qualunque essa sia è. Alla fine della giornata, le persone acquistano queste videocamere per la qualità relativamente “cattiva” che forniscono, quindi immagino che peggio potrebbe essere migliore in questo caso. Qualunque cosa tu decida, spero che tu abbia imparato qualcosa e che trovi la videocamera dei tuoi sogni!

Imparentato: 10 delle MIGLIORI luci per la videografia commerciale

Leave a Comment